Sono Alessandro Bosca e Roberto Aresca i vincitori del 48° Rally del Salento, secondo appuntamento del Campionato Italiano WRC. L’equipaggio piemontese, al debutto con la Citroen DS3 WRC del team D-Max Racing, ha conquistato la gara con un buon vantaggio sul secondo classificato, il valdostano Elwis Chentre.

Bosca si è lasciato alle spalle del 1000 Miglia concluso con un ritiro con la Ford Fiesta RS WRC del team Delta Rally. La vittoria lo proietta nella top 3 del campionato in attesa del prossimo appuntamento – il “Rally della Lanterna” – in programma a inizio giugno. Ottima anche la prova di Chentre e della sua navigatrice, Isabella Gualtieri, che porta il team RP Motorsport sul secondo gradino del podio e si conferma leader della classifica generale con 27 punti (Bosca insegue con 15 punti). Terza posizione per il vicentino Manuel Sossella (navigatore Gabriele Falzone) con la Ford Fiesta RS WRC della Scuderia Palladio.

Un grande Roberto Vescovi (navigatrice Giancarla Guzzi) conquista la classe riservata alle vetture con Due Ruote Motrici con la Renault Clio R3. Quinto Roberto Vellani in coppia con Alice De Marco, primo tra le vetture S2000, con la Peugeot 207, che precede la vettura gemella di Pepe/Rizzo.

Classifica (Top ten)

  1. Bosca/Aresca – Citroen DS3 WRC – 1:05’38.5
  2. Chentre/Gualtieri – Ford Focus WRC – +33.8
  3. Sossella/Falzone – Ford Fiesta RS WRC – +38.8
  4. Vescovi/Guzzi – Renault Clio R3 – +5:09.0
  5. Vellani/De Marco – Peugeot 207 S2000 – +5:24.7
  6. Pepe/Rizzo – Peugeot 207 S2000 – +6:06.1
  7. Forato-Invidia – Renault Clio 1600 – +6:23.0
  8. Vittalini-Tavecchio – Citroen DS3 R3 – +6:26.2
  9. Lombardi-Pieri – Renault Clio S1600 – +7:11.8
  10. Bianco-Lamonato – Ford Fiesta S2000 T16 –  +7:30.1

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Sono Alessandro Bosca e Roberto Aresca i vincitori del 48° Rally del Salento, secondo appuntamento del Campionato Italiano WRC. L’equipaggio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/2015-img-CIWRC-Rally_del_Salento-bosca_17-1024x682.jpg WRC Italia – Salento: Primo centro per Bosca, sul podio Chentre e Sossella