Sono Luca Pedersoli e Matteo Romano i vincitori del primo Campionato Italiano WRC, il campionato nazionale aperto a tutti i tipi di vetture che da quest’anno ha sostituito il Trofeo Rallies Asfalto.

Al bresciano, che ha corso per tutta la stagione con la Citroen C4 WRC del team D-Max Racing, è bastato un sesto posto finale al 33° Rally Trofeo Aci Como, nonostante la splendida vittoria ottenuta dal rivale Manuel Sossella. Per il vicentino, al via con la Ford Fiesta RS WRC del team A-Astyle, e per il navigatore Gabriele Falzone non è bastata una prestazione eccellente per la conquista del titolo. Pedersoli chiude a quota 90 punti, Sossella insegue a 74,5 al termine dell’ultima delle sei gare.

La vittoria in campionato è andata quindi a Pedersoli e Romano, che hanno condotto la stagione con decisione fin dal via presentandosi a Como in vantaggio nei confronti di Sossella, bravissimo comunque a provarci fino in fondo ed autore di una gara straordinaria, forse la migliore della stagione. Il vicentino della Smart Communication chiude la stagione in seconda piazza, grazie al secondo posto conquistato nel non facile Rally di Como, vincendolo per un solo secondo e otto decimi di vantaggio sui locali – e wild card del campionato – Felice Re e Mara Bariani (Citroen DS3 WRC del team Etruria). Terzo al traguardo di Piazza Cavour, s’è piazzato il forte pilota lariano Corrado Fontana, in coppia con il ligure Nicola Arena a bordo della Ford Focus WRC, rallentato da tre forature nelle prime due prove speciali di gara, ma vincitore di quattro prove speciali in gara.

Problemi al sistema di sovralimentazione del quattro cilindri della Ford Fiesta WRC Bluthunder, hanno stoppato in più d’una occasione il passo di gara di Paolo Porro, veloce a tratti in gara ma non in modo costante per difendere la posizione a podio che s’era tenacemente costruito. Il comasco, in coppia con Paolo Brusadelli, termina quarto nella gara di casa, ma acquisisce i punteggi necessari a salire sul terzo gradino del podio generale di campionato. Nel giorno del rientro in gara, dopo due anni d’assenza, Marco Silva e Giovanni Pina sono quinti assoluti al volante della Ford Focus WRC VS Corse, precedendo Pedersoli e Romano sesti ma terzi tra gli iscritti al campionato WRC.

Il lombardo Giuseppe Di Palma, pilota dell’ACI Team Italia chiude il rally di Como settimo al debutto con la Ford Fiesta R5. E’ il valtellinese Luca Fiorenti, in coppia con il trentino Daniel Taufer sulla Citroen C2 VT Rally, a vincere la gara della Classe R2B, dopo una serrata lotta con i pugliesi Francesco ed Alberto Montagna, secondo a 1”8 su Citroen C2 nei colori della Valle d’Itria. Al rally di Como, la sfida finale della Suzuki Rally Cup è vinta dai veneti Alessandro Uliana e Angelo Mirolo, su Swift Sport 1600 nei colori della TRT La Scuderia, che si aggiudicano la settima edizione del monomarca della Casa di Hamamatsu. Secondi in gara si piazzano Marco Soliani e Clio Pittino.

Classifica (Top ten)

  1. Sossella/Falzone – Ford Fiesta WRC – 1:11:30.3
  2. Re/Bariani – Citroen Ds3 WRC – +1.8
  3. Fontana/Arena – Ford Focus WRC – +8.
  4. Porro/Brusadelli – Ford Fiesta WRC – +36.8
  5. Silva/Pina – Ford Focus WRC – +42.6
  6. Pedersoli/Romano – Citroen C4 WRC – +1:31.4
  7. Di Palma/.Cobra. – Ford Fiesta R5 – +2:46.5
  8. Diomedi/Turati – Ford Focus WRC – +3:18.2
  9. Vittalini/Tavecchio – Citroen DS£ R3T – +5:29.1
  10. Mella/Sala – Citroen C4 WRC – +6:06.5

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Sono Luca Pedersoli e Matteo Romano i vincitori del primo Campionato Italiano WRC, il campionato nazionale aperto a tutti i […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/2014-img-CIWRC-Trofeo_ACI_Como-_mbt0617-1024x681.jpg WRC Italia – Rally di Como a Sossella, titolo a Pedersoli