La nuova Civic Type-R Gr.R della JAS Motorsport ha portato a casa un’altra vittoria di classe, la seconda consecutiva dopo quella di Dani Solà a Madeira, la terza della stagione, calcolando quella di Luca Betti in Turchia. Infatti al Barum Rally Zlìn, rally caratterizzato da prove durissime per la meccanica delle vetture, viste le buche e le atre insidie del percorso, Luca Betti si è aggiudicato la classe A7 raccogliendo un importante terzo posto in Gr.A e classificandosi 22esimo assoluto. Per il piemontese sono inoltre arrivati i primi 2 punti validi per il campionato Europeo essendosi classificato 7° nella classifica riguardante questo campionato. Meno fortuna ha avuto l’altro equipaggio della JAS, quello formato da Dani Solà e Oscar Sanchez, i quali, dopo un brillante avvio, il quale li vedeva a ridosso della top ten assoluta e saldamente al comando della propria classe, si sono dovuti arrendere durante la 5° prova speciale per un raro problema al loro motore mai occorso in precedenza.

"Non è stato un rally facile ma eravamo comunque convinti di poter ottenere un buon risultato prima di quel problema al motore commenta il campione spagnolo, "Stiamo continuando a fare progressi e sono sicuro che questa esperienza del Barum rally ci sarà utile in futuro." conclude Solà. Più cauto è stato l’avvio dell’equipaggio Betti-Bernacchini, attardato durante la prima tappa da un problema alla scatola guida, rotta in seguito ad una "toccata", e da due forature rimediate nelle prove speciali n.3 e n.7.

Nella seconda tappa l’equipaggio italiano ha iniziato la sua rimonta portata a termine con ottimi tempi nelle tre ultime prove speciali della giornata che gli hanno permesso di aggiucarsi la classe portando a casa anche il terzo posto nella classifica di GR.A. "Sono contento che la JAS Motorsport sia riuscita a portare a casa la vittoria di classe a Zlìn" afferma Betti, "è stato un rally difficile e le due forature non ci hanno aiutato; sono comunque molto soddisfatto dei miglioramenti della macchina che ci fanno ben sperare per i prossimi appuntamenti." conclude Luca.

"Siamo molto soddisfatti, soprattutto del podio ottenuto nella classifica Gr.A." spiega il Team Manager della JAS Alessandro Mariani, "Il rally si è dimostrato ancora più difficile di quanto ci aspettavamo; tra sabato e domenica abbiamo affinato e migliorato il set-up della macchina risolvendo quei piccoli problemi di assetto avuti nella prima tappa. Questo Rally è stato nuovamente molto utile al fine del lavoro di sviluppo." conclude Mariani.

Prossimo appuntamento con L’Intercontinental Rally Challenge sarà a Sanremo dal 27 al 29 di Settembre.


Stop&Go Communcation

La nuova Civic Type-R Gr.R della JAS Motorsport ha portato a casa un’altra vittoria di classe, la seconda consecutiva dopo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/jas.jpg Vittoria di classe e 3