Prima di tornare in sella alla sua MotoBi per la seconda parte della stagione, Alex De Angelis si è divertito sulle strade di Viano che sabato hanno ospitato il 2° Rally Ronde Città del Vulcanetto. Il pilota del Titano ha preso parte alla competizione su una Renault New Clio Sport R3 e Corrado Costa alla sua destra. Le prime due speciali dell’equipaggio tutto sammarinese sono state impeccabili e velocissime, tanto da occupare l’ottava posizione provvisoria assoluta. La loro corsa è però stata ostacolata da una foratura occorsa nella terza speciale e dalla cancellazione della quarta piesse che li ha visti arretrare in classifica fino alla quarantesima posizione. Sfortuna a parte, Alex ha dato prova di poter competere con avversari molto competitivi ed esperti della specialità impegnati sulle proprie strade di casa.

Alex De Angelis: “E’ stato un vero piacere partecipare al Ronde Città del Vulcanetto e confrontarsi con tanti avversati forti e competitivi. Dopo la seconda prova speciale mi trovavo in ottava posizione assoluta, risultato totalmente oltre le aspettative della vigilia. Poi una foratura nella terza speciale e l’annullamento della quarta prova, mi hanno fatto retrocedere di molte posizioni in classifica. Il risultato è poco importante, il mio obiettivo era divertirmi e valutare il mio potenziale con la Clio e non posso dirmi che soddisfatto”


Stop&Go Communcation

Prima di tornare in sella alla sua MotoBi per la seconda parte della stagione, Alex De Angelis si è divertito […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/vulcanetto.jpg Una foratura rallenta l’ottima prova di De Angelis al “Vulcanetto”