In una giornata piena di sole nel primo week-nd di ottobre, si è svolto sabato scorso il Rally di Azzano, valevole come quinta gara del Trofeo Rally Terra 2011. Il matematico vincitore del Ford Fiesta Sport Trophy, Alessandro Uliana, voleva confermarsi sempre più leader del campionato andando a vincere sulle strade bianche di casa davanti ai suoi tifosi e sponsor che lo hanno sostenuto in questa stagione lungo tutta l’Italia.

Purtroppo a metà gara, dopo che comandava alla grande anche nella graduatoria assoluta di classe R2, un quanto mai futile particolare tecnico ha ceduto sulla vettura costringendolo ad una amarissimo ritiro quando era al 17° posto nella generale.

“Un vero peccato – spiega il portacolori della scuderia TRT – perché stavo guidando in sicurezza, senza forzare, non ne avevo bisogno. Mi dispiace perché questo appuntamento è un po’ la mia gara di casa, a maggior ragione quest’anno con la novità del percorso suddiviso tra le province di Treviso e Pordenone. All’inizio ho sofferto il fatto di arrivare a ridosso del concorrente che mi partiva davanti, c’era così tanta polvere nel tratto veloce in discesa che non sapevo dove frenare e rischiavo di uscire di strada. Poi sul piano della campagna friulana è stato più facile, ma ho potuto completare solo il primo giro”.

Sempre più motivato e convincente l’equipaggio formato da Enrico Testani navigato da Claudia Liburdi, che nonostante la poca esperienza sui fondi sterrati ha saputo condurre al traguardo la propria Ford Fiesta R2, e complice la squalifica di Versace (Citoren C2), è andato a cogliere un insperato successo di classe per salire al 4° posto del Ford Fiesta Sport Trophy 2011.

Prossimo appuntamento il Rally Conca d’Oro a fine mese.


Stop&Go Communcation

In una giornata piena di sole nel primo week-nd di ottobre, si è svolto sabato scorso il Rally di Azzano, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/rally-051011-02.jpg Uliana ko, vince Testani nel Ford Fiesta Sport Trophy ad Azzano