Ottanta iscritti, un bel gruppo, ma soprattutto tanti, importanti piloti al via, con un parco macchine di eccellenza. E’ il biglietto da visita del 51° rally Coppa Valtellina 2007, che festeggia così il suo ingresso nella serie di prestigio International Rally Cup, di cui costituisce il sesto appuntamento stagionale, degli otto in calendario. Ed anche il modo migliore per ricordare anche un pilota, amico e grande sportivo tragicamente e prematuramente scomparso proprio all’indomani dell’edizione dello scorso anno: Fabrizio Dordi. Alla sua memoria sarà assegnato il 1° Trofeo Fabrizio Dordi all’equipaggio col pilota under 25 meglio classificato.

I PROTAGONISTI.

Silvano Luciani (Peugeot 206 Wrc) si presenta da leader dell’International Rally Cup al sesto appuntamento stagionale della serie, in cerca della prima vittoria assoluta ma anche di preziosi punti campionato per consolidare il suo primato. La potenziale concorrenza è presente al gran completo e anche se Luca Ambrosoli (Mitsubishi Lancer Evo) e Claudio Sora (Renault Clio Super 1600) guardano alla lotta di categoria, un pensiero alla assoluta non rinunciano a farlo, anche se sfavoriti da potenza e gioco degli scarti campionato. Stessi obiettivi che inseguono anche Nicola Sardelli e Marco Belli (Mitsubishi Lancer Evo), mentre il giovane Fabrizio Ferrari (Renault Clio Super 1600) è in cerca di riscatto, dopo la sfortuna delle ultime gare.

A rendere ancora più frizzante, se non incandescente, il clima agonistico saranno della partita, al rally Coppa Valtellina, alcuni "ospiti" di grande spessore. Come Felice Re, con la Skoda Fabia Wrc, Andrea Perego, Michele Gregis ed il rientrante Marco Paccagnella, con le Peugeot 206 Wrc. Con la ciliegina sulla torta della presenza della Peugeot 207 Super 2000, con Daniele Porro al volante. Tra gli outsider da tenere d’occhio Massimo Lombardi (Renault Clio Super 1600), o le Mitsubishi Lancer Evo di Carlo Galli, di Alessandro Proh, di Gianluca Varisto. Affollata anche la classe 2000 delle kit car (ben cinque vetture al via), ancor più la classe 2000 del gruppo A con una dozzina di Clio Williams. Ricca di partenti anche la classe 2000 del gruppo N, dove Marco Asnaghi cercherà di prendere il volo nella classifica campionato Irc, che già guida.

LA GARA: APRICA CUORE OPERATIVO

Il programma ormai definito in tutti i dettagli si presenta molto intenso, suddiviso su due giornate. Venerdì 5 ottobre verifiche tecniche, sportive, shakedown e disputa della prima prova speciale. La partenza da Aprica sarà data alle ore 17.01 di venerdì, con la disputa dell’unica speciale di Santa Cristina. Dopo il riordino notturno, nuova partenza alle ore 7.01 di sabato 6, con arrivo finale previsto intorno alle ore 17.45, dopo la disputa delle altre 8 ps. In totale saranno dunque nove le prove speciali, per uno sviluppo complessivo di 129 km, articolate su 4 distinti tracciati di cui uno rappresenta una new-entry in assoluto. I km totali saranno 319. Le quattro prove speciali Santa Cristina, Mortirolo, San Rocco, Carona saranno lunghe rispettivamente km 4,60, km. 19,90, km. 13,10 e km. 12,65. Di queste due (Mortirolo e San Rocco) saranno ripetute 3 volte, Carona 2 volte e Santa Cristina, prova di apertura, sarà impegnata in un unico passaggio. Altre importanti novità riguardano la location principale e la logistica della manifestazione, che verterà intorno alla nota località turistica di Aprica, sede del Quartier Generale del rally. Tirano ospiterà il Parco Assistenza durante la gara.

CLASSIFICA IRC 2007 DOPO IL RALLY VALLE VARAITA:

ASSOLUTA

1.Luciani punti 161; 2.Ambrosoli e Sora p.156; 4.Sardelli p.146; 5.Lucchesi p.136; 6.Belli p.130; 7.Ferrari p.124; 8.Sossella p.117; 9.Grazioli p.116; 10.Tomassini p.113.

Classe unica SUPER 1600+A2000+K2000

1.Sora punti 195; 2.Lucchesi p.178; 3.Ferrari p.148.

GRUPPO N

Classe oltre 2000

1.Ambrosoli punti 195; 2.Sardelli p.192; 3.Belli p.178.

Classe 2000

1.Asnaghi p.170; 2.Paolini p.164 3.Capelli p.152.

Classe 1600

1.Grossi punti 158; 2.Danesi punti 130; 3.Bartilucci p.124.

Classe 1400

1.Ghirri punti 160; 2.Gianbartolomei p.90.

GRUPPO A

Classe 1600

1.Castagnoli punti 210; 2.Mazzeri p.152.

UNDER 25

1.Ferrari punti 170; 2.Danesi p.124; 3.Grossi p.118.

FEMMINILE

1.Fedi punti 160.

OMOLOGAZIONE SCADUTA

1.Guidi punti 110; 2.Marcolungo p.60

 

IL CALENDARIO IRC 2007

24-25 marzo 2007 25° RALLY INTERNAZIONALE DEGLI ABETI E DELL’ABETONE

28-29 aprile 2007 14° RALLY INTERNAZIONALE DEL TARO

2-3 giugno 2007 20° RALLY INTERNAZIONALE ALTO APPENNINO BOLOGNESE

14-15 luglio 2007 27° RALLY INTERNAZIONALE DEL CASENTINO

14-15 settembre 2007 13° RALLY INTERNAZIONALE VAL VARAITA E VALLI CUNEESI

06-07 ottobre 2007 51° RALLY INTERNAZIONALE COPPA VALTELLINA

20-21 ottobre 2007 31° RALLY INTERNAZIONALE TROFEO MAREMMA

03-04 novembre 2007 4° RALLY INTERNAZIONALE CITTA’ DEI MILLE MASTER IRC

15-16 dicembre 16° RALLY IL CIOCCHETTO

 

Nella foto, Silvano Luciani (Peugeot 206 Wrc)


Stop&Go Communcation

Ottanta iscritti, un bel gruppo, ma soprattutto tanti, importanti piloti al via, con un parco macchine di eccellenza. E’ il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/lucianis.jpg Tutto pronto per il debutto del 51