Venti anni di storia e la vitalità di un adolescente. Il rallysprint della Garfagnana vanta un Albo d’Oro lungo e ricco di tanti bei nomi della specialità ed ogni anno si ripresenta ad equipaggi ed appassionati rinnovato e con nuovi contenuti tecnici e sportivi. Anche quest’anno le novità inserire dal Ciocco Sporting Club sono tante e importanti e di nuovo il "Garfagnana" ha richiamato piloti di valore un po’ da tutta Italia. Oltre 110 le vetture che daranno vita, come nelle 19 edizioni già in archivio, ad una lotta serrata e avvincente sul filo del secondo. Tra queste, a fare da corollario alla gara delle "moderne", un bel gruppetto di vetture storiche, agguerrite ma anche ricche di fascino.

I PROTAGONISTI

Aperto, anzi apertissimo, come sempre, il pronostico sul possibile vincitore 2007 del "Garfagnana". Che potrebbe uscire da una rosa di veloci specialisti dei rallysprint, con uno spiraglio sempre aperto per l’outsider di turno. Tante le vetture della classe A7, le "Wrc dei minirally", con la Renault Clio Williams regina della specialità. Il ligure De Micheli, vincitore nel 2006, Pierangelo Villa, primo nel 2005, Stefano Gaddini due volte davanti a tutti nel 2001 e nel 2003 sono di certo tra i favoriti per la vittoria, al pari però di un’altra schiera di accreditati pretendenti. Tra questi Marchetti, Emanuele Bianchi, con una Peugeot 306 Rallye, Paolinelli, Michele Giunta o il "fuori zona" Breviglieri. Grande attesa anche per la lotta nella affollatissima classe N3 come nelle altre combattute classi, fino alle cilindrate più piccole ma non meno aggressive. Da seguire le evoluzioni anche tra le irriducibili Omologazioni Scadute ed anche l’impegno dei piloti delle vetture storiche, che riportano in prova speciale pezzi di storia dei rally perfettamente conservati ed efficienti.

PERCORSO ED ORARI

La partenza del 20° rallysprint della Garfagnana – 10° rallysprint storico è prevista per le ore 22.01 di sabato 25 agosto, mentre l’arrivo è stabilito per le ore 3.30 di domenica 26. Il Ciocco Sporting Club ha preparato un percorso ricco di novità con due inedite speciali da affrontare due volte. Si tratta delle prove di Chiozza (km. 5,21) e di San Pellegrino (km. 4,66). Rimane invariata invece la immancabile e spettacolare prova speciale Noi Tv (km.1,96) all’interno del comprensorio del Ciocco, che verrà ripetuta due volte. Il Ciocco Hotel sarà ancora una volta il cuore pulsante del rallysprint della Garfagnana, ospitando partenza ed arrivo della gara, le verifiche sportive, che si svolgeranno sabato 25 agosto presso il Museo Ciocco Rally Celebrity, oltrechè Direzione gara, Segreteria e Sala Stampa. Castelnuovo Garfagnana sarà sede del Parco Assistenza di metà gara, con riordino previsto a Casone di Profecchia.

E a proposito del Museo Ciocco Rally Celebrity, inaugurato in occasione del rally del Ciocco tricolore, nel marzo scorso, alla presenza di Autorità, stampa, piloti, navigatori, addetti a lavori ed appassionati, è stata incrementata la presenza di importanti testimonianze, cimeli e memorabilia appartenuti ai grandi campioni dei rally che hanno fatto la storia del rally del Ciocco.


Stop&Go Communcation

Venti anni di storia e la vitalità di un adolescente. Il rallysprint della Garfagnana vanta un Albo d’Oro lungo e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/start-garfagnana-2006.jpg Tutto pronto per il 20