Andreas Mikkelsen correrà il prossimo weekend con la Fabia S2000 preparata da Skoda Rally Team Italia nel Rally San Marino, un appuntamento importante perché il risultato della gara sarà determinante per poter continuare a sperare nel titolo del Trofeo Rally Terra.  

Mikkelsen ha raccolto il massimo dei punti nel Rally dell’Adriatico, round di apertura del TRT ad inizio aprile, ma non ha potuto poi godere dello stesso successo nel successivo Rally Costa Smeralda il mese successivo in Sardegna dove si è dovuto ritirare a causa di un danno alla vettura. Con la terza gara alle porte, Mikkelsen sa di dover dare il massimo anche perché non potrà prendere parte al successivo quarto appuntamento del Rally San Crispino poiché concomitante con una gara IRC, campionato che corre sempre insieme al co-pilota Ola Fløene con i colori della Skoda UK Motorsport.

“Siamo entrati nel TRT con l’obiettivo di vincere – commenta il ventiduenne norvegese della Skoda – questo è ancora il nostro obiettivo e credo sia ancora alla nostra portata. Abbiamo avuto sempre un buon passo in gara e di volta in volta sono migliorato molto con la Fabia S2000. Sarà tutto più difficile da adesso in poi per via del ritiro dal Rally Costa Smeralda e per la forzata assenza dal Rally San Crispino. Ma se il prossimo weekend dovessi riuscire a vincere il Rally San Marino saremo in ancora in corsa per il titolo”.

“Sarà un rally impegnativo tanto per me quanto per Ola perché la competizione sarà agguerritissima e dovrò lottare contro molti avversari di grande capacità ed esperienza. Dovrò stare molto attento a piloti come Andrea Aghini e Piero Longhi che ha vinto questo rally ben tre volte, ma anche Andrea Navarra sarà da tenere d’occhio visto che gioca in casa”, continua Andreas.

Il Rally San Marino si correrà dall’1 al 2 luglio e comprende 11 speciali pari ad un totale di 127,42 km cronometrati. È una gara su terra famosa per le sue difficili strade che salgono e scendono le alture della zona caratterizzate da un fondo sterrato molto fine e a tratti persino sabbioso.

“Queste strade sono molto particolari e difficili e possono diventare molto scivolose – spiega Pierfrancesco Zanchi, team principal della Skoda Rally Team Italia – ma questa volta non ci sono scuse che tengano e non possiamo assolutamente permetterci di fare errori. Dobbiamo partire con lo spirito giusto e chiudere la gara con una bella vittoria”.

“Il Rally San Marino non è particolarmente veloce visto che si corre su una media di circa 95 km/h. Se Andreas riuscirà a rimanere concentrato e calmo saremo in buone condizioni per poter raggiungere l’obiettivo”, aggiunge Zanchi.

Con base ad Oleggio Castello nell’alto novarese a due passi dal Lago Maggiore, Skoda Rally Team Italia è una squadra famosa per l’alto livello di preparazione di vetture da rally, disciplina in cui ha collezionato numerose vittorie e podi. Oltre ad seguire Andreas Mikkelsen nel TRT, gestisce e prepara la vettura dei colori Skoda UK Motorsport sempre guidata dal norvegese nell’IRC, come pure la Fabia S2000 dell’ungherese Norbert Herczig che corre con Skoda Rally Team Hungaria nel campionato rally ungherese.


Stop&Go Communcation

Andreas Mikkelsen correrà il prossimo weekend con la Fabia S2000 preparata da Skoda Rally Team Italia nel Rally San Marino, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/rally-270611-02.jpg TRT – Mikkelsen e Skoda puntano tutto sul Rally San Marino