Una nuova gara su terra per proseguire nell’opera di feeling con la Peugeot 207 S2000 aggiornata con le ultime evoluzioni adottate. Ecco l’obiettivo del prossimo week-end di Daniele Batistini che, in concerto con Power Car Team, ha deciso di prendere il via alla Ronde Liburna Terra, in programma per il 16 e 17 aprile prossimi con partenza ed arrivo a Volterra (Pisa).

Il Rally sarà valido quale quinta ed ultima prova del Challenge Raceday Ronde Terra 2010-2011, il Campionato del quale Batistini è Campione uscente.
Il pilota di Suvereto, portacolori della scuderia Maverik, correrà dunque a titolo di test per preparare al meglio il prosieguo del Trofeo Rally terra, al cui avvio del Rally Adriatico della settimana scorsa si è nuovamente posto all’attenzione generale come una delle più concrete alternative ai piloti professionisti o ufficiali che popolano la serie sterrata tricolore.

Non disdegnerà comunque di cogliere un nuovo risultato di rilievo, il pilota maremmano, che sarà nuovamente affiancato da Francesco Pinelli, esperto copilota lucchese: “Al Rally Adriatico abbiamo visto che pur avendo un buon feeling con la vettura, ci manca ancora molto per arrivare a sfruttarla al meglio e stare vicinissimi ai piloti di riferimento del Campionato. Con Power Car Team abbiamo capito comunque in quale direzione lavorare, per cui siamo fiduciosi nel lavoro che andremo a fare. La Liburna su terra si correrà su una strada certamente esaltante, la prova di Ulignano, diventando perciò un utile banco di prova per deliberare soluzioni di assetto e gomme, quelle che ci permetteranno di arrivare preparati al meglio alla seconda prova del trofeo terra, il Rally Costa Smeralda il 6 e 7 maggio, che si correrà in concomitanza con la prova del mondiale rally. La priorità sarà il test, se poi arriverà il risultato, ovvio che saremo doppiamente felici”.

Sabato 16 aprile, presso l’Oleificio Cooperativo a Pian dei Gelsi a Volterra, dalle 08.15 alle 12.45 si effettueranno le verifiche sportive e tecniche mentre alle 18.20 è in programma la Cerimonia di Partenza in Piazza dei Priori ed a seguire il lungo riordino notturno. Si disputerà invece domenica 17 aprile la gara vera e propria, quattro passaggi previsti della prova di Ulignano, con la classifica redatta considerando lo scarto del peggior tempo fatto registrare, come previsto per questa tipologia di gare. L’arrivo è fissato per le ore 17.05, sempre in Piazza dei Priori a Volterra con premiazione sul palco.

Foto Bettiol


Stop&Go Communcation

Una nuova gara su terra per proseguire nell’opera di feeling con la Peugeot 207 S2000 aggiornata con le ultime evoluzioni […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/BATISTINI17.jpeg TRT – Daniele Batistini in “training” alla Liburne Ronde Terra