Novantaquattro concorrenti prenderanno il via questo pomeriggio alle 17.01 al 40° Rally della Valle D’Aosta – Saint Vincent organizzato dall’Automobile Club Valle D’Aosta e dall’ACVA Sport, seconda prova del Trofeo Rally Asfalto con validità per vari monomarca come il “Trofeo Peugeot Competition 207 Rally R3T Top”, Trofeo Rally Clio R3 “di Zona” 2010 e la “Suzuki Rallye Cup 2010”. Alle vetture in lotta per il TRA, ne seguiranno otto Storiche che si contenderanno il Premier Prix Saint Vincent Legende. Saranno ben nove le potenti World Rally Car, già protagoniste del campionato del Mondo, che si contenderanno il successo, ma molto insidiose saranno le dieci Super 2000, le 4×4 da 2000 cc. con motore aspirato, le sei S1600 in lotta per il primato tra le due ruote motrici, contro le undici Renault Clio R3 e le undici Peugeot 207, protagoniste dei relativi monomarca.

Altra presenza nutrita quella degli otto concorrenti del Trofeo Suzuki riservato alle Swift. Partenza e traguardo della seconda delle nove gare della serie ACI-CSAI, sono previsti nella centrale Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto della famosa località aostana. Subito dopo il via i concorrenti andranno al primo parco assistenza presso i piazzali Aosta Espace – Pepiniére alle 17.39, poi apriranno le ostilità con due prove speciali, la “Sarre-Sarriod” di 14 Km e 230 metri alle ore 18.36 e la “Col San Carlo” da 19 Km e 320 metri prevista alle ore 19.33. Alle 20.45 di nuovo assistenza e riordino notturno.

Domani sabato 17 aprile, la seconda giornata di gara prevede lo svolgimento di altri sette crono, ancora “Sarre-Sarriod” (P.S. 3) alle 8.58 e “Col San Carlo” (P.S. 4-7) alle 9.55 e 14.12. Seguiranno la “Cerellaz” (P.S. 5-8) da 9,58 Km alle 10.50 e 16.47, quindi, la “Saint Marcel-Fenis” (P.S. 6-9) da 18,06 KM che si svolgerà alle 12.52 e 17.46. Nella giornata saranno due i riordinamenti (ore 11.34 e 15.24) e tre i parchi assistenza (ore 8.01, 11.54 e 15.44). In mattinata gli equipaggi hanno testato le vetture in assetto da gara durante lo Shakedown, durante il quale tra i protagonisti annunciati, il lariano Marco Silva ha lamentato delle noie meccaniche sulla Ford Focus WRC.

Luca Pedersoli (Ford Focus WRC): -“Esordiamo cin una nuova e più bella livrea, speriamo che ci porti la stessa fortuna delle precedenti. Abbiamo vinto la prima gara ma il Campionato è lungo. Ogni gara cerchiamo di guadagnare punti preziosi, l’obiettivo è il Trofeo Rally Asfalto, anche se cercheremo sempre di fare meglio dei nostri avversari in prova. La concorrenza quest’anno qui è di livello decisamente alto, useremo l’esperienza accumulata nel 2009”.

Felice Re (Citroen Xsara WRC): -“Mi aspetto una gara molto combattuta contro una concorrenza di alto livello. Sono fiducioso in alcuni sviluppi delle nostre gomme. Mi auguro di essere anche io sia al massimo della forma”.

Luca Cantamessa (Grande Punto Abarth): -“Un secondo antipasto prima del Campionato Italiano che inizierà la prossima settimana al Rally Mille Miglia. Stiamo affinando il feeling con la vettura e lo facciamo in una gara dove ho degli ottimi trascorsi. Mi auguro che il meteo sia certo, o sole o pioggia, in modo da poter adottare delle soluzioni certe”.

Marco Blanc (Peugeot 207 S2000): -“E’ la gara di casa per cui punto a vincere la categoria e la Coppa dei Valdostani, per noi molto ambita”-.
Alessio Pisi (Peugeot 207 S2000): -“Questa gara sarà decisiva per il proseguimento della stagione, speriamo quindi, in un buon risultato”-.
Paolo Porro (Ford Focus WRC): -“Per noi è l’esordio stagionale, puntiamo senz’altro alla vittoria. Sulla vettura sono stati effettuati alcuni sviluppi tecnici soprattutto abbiamo nuovi ammortizzatori e delle nuove barre”.

Lucio Petrocco (Subaru Impreza WRC): -“Dopo l’Artic Rally è una nuova esperienza con questa vettura, spero di divertirmi e che il meteo non faccia scherzi, cosa che mi permetterebbe di fare buona figura”.

Massimo Lombardi (Renault Clio S1600): -“E’ il vero esordio stagionale dopo una gara test. Ci aspettiamo una gara difficile soprattutto in relazione al meteo previsto incerto, se sarà così saranno decisive le strategie e le scelte di gomme”.

Classifica Trofeo Rally Asfalto dopo una gara: 1° Pedersoli, p. 10 – 2° Re, p. 8 – 3° Cantamessa, p. 6 – 4° Lucchesi, p. 5 – 5° Pierotti, p. 4 – 6° Polinelli, p. 3 – 7° Vita, p. 2 – 8° Bettini, p. 1


Stop&Go Communcation

Novantaquattro concorrenti prenderanno il via questo pomeriggio alle 17.01 al 40° Rally della Valle D’Aosta – Saint Vincent organizzato dall’Automobile […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Pedersoli-2.jpg Trofeo Rally Asfalto – Alle 17.01 parte il 40° Rally Valle d’Aosta Saint-Vincent