Il Trofeo Rally Asfalto 2012 si preannuncia sempre più ricco di sfide tra World Rally Car, le potenti e spettacolari vetture provenienti dalle prove speciali del Campionato del Mondo.

Il sempre protagonista Felice Re è pronto a schierarsi ancora al via e proprorsi come il driver che meglio conosce la Citroen C4 WRC. Ma altre due vetture gemelle saranno sul cammino del pilota comasco: quelle di Paolo Porro, che sceglie la macchina francese dopo diverse stagioni sulla Ford Focus, e il sardo Claudio Addis, che con la C4 ha già colto successi assoluti ed ora lancia la sfida ai colleghi più navigati nel contesto della serie tricolore.

Sul fronte Ford in arrivo tre Focus WRC. Novità assoluta il passaggio dei lombardi Luigi e Corrado Fontana alla macchina dell’Ovale Blu, con cui sarà difficile immaginare l’intenzione di puntare alla vittoria. Altra Ford Focus quella di Marco Silva, protagonista delle ultime stagioni ma con un consistente credito nei confronti della dea bendata.

Dopo due annate dalle sorti avverse, torna con ambizioni da primo attore anche l’abruzzese Lucio Petrocco: per lui una Subaru Impreza WRC, auto con la quale il pescarese ha preso una buona familiarità ed ora può mirare ai piani alti della classifica.


Stop&Go Communcation

Il Trofeo Rally Asfalto 2012 si preannuncia sempre più ricco di sfide tra World Rally Car, le potenti e spettacolari […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/rally-060412-01.jpg TRA – Si prepara la sfida tra le World Rally Car