Felice Re e Mara Bariani (Citroen C4 WRC) hanno vinto il 36esimo Rally Appennino Reggiano, gara valida come prima delle due finali del Trofeo Rally Asfalto. Il pilota lombardo ha segnato lo scratch decisivo nell’ultima prova di ieri per poi allungare su i diretti avversari anche nella frazione odierna.

Tutto bene per lui, ormai lanciato alla conquista del titolo, tutto male invece per i suoi due avversari, Paolo Porro e Corrado Fonatana. Porro, pur chiudendo in seconda posizione, che gli consente di avere ancora molte chances di vittoria finale, non è mai stato veramente in grado di contrastare la marcia di Re a causa dell’assetto della sua Ford Focus WRC, rivelatosi completamente inadatto. Fontana invece, al comando della corsa fino alla ultima PS di ieri, è andato incontro ad una serie di peripezie meccaniche della vettura, (rottura acceleratore, freni, manicotto del turbo…) che lo hanno fatto scivolare nelle retrovie da dove poi è risalito fino alla terza posizione.

Quarto in classifica e primo tra le Super 2000 è il reggiano Roberto Vellani (Peugeot 207 S2000), che ha avuto problemi allo sgancio del freno a mano nella prima tappa, ma che una volta risolto il problema si è ben comportato tenendo la terza posizione provvisoria fino all’ultima speciale.

Dietro di lui si è piazzato uno straordinario Andrea Crugnola, che con la sua Citroen DS3 ha realizzato tempi di assoluto rilievo, piazzandosi primo tre le due ruote motrici e rafforzando la sua leadership nel Citroen Racing Trophy Italia.

Sesto posto per il rientrante di lusso Antonio Rusce (Citroen C4 WRC), che tuttavia non ha mai trovato completamente il feeling con la sua potentissima World Rally Car. A chiudere i primi dieci il toscano Rudy Michelini, Marcello Nicoli, Federico Tagliapietra e Gabriele Cogni.

Nella Suzuki Rallye Cup ha vinto Damiano Defilippi, in testa fin dal via e ora in testa anche alla classifica del monomarca, che ha preceduto Claudio Gubertini e Corrado Peloso.

Classifica (Top 10)

01. Re/Bariani – Citroen C4 WRC – 1:22:17.7
02. Porro/Cargnelutti – Ford Focus WRC – +49.2
03. Fontana/Arena – Ford Focus WRC – +2:30.2
04. Vellani/Amadori – Peugeot 207 S2000 – +2:35.2
05. Crugnola/Ferrara – Citroen DS3 R3T – +3:59.6
06. Rusce/Mori – Citroen C4 WRC – +4:43.4
07. Michelini/Guzzi – Renault Clio R3C – +4:48.0
08. Nicoli/Grisanti – Citroen DS3 R3T – +5:16.1
09. Tagliapietra/De Luca – Renault Megane R4 – +5:24.6
10. Cogni/Mazzetti – Renault Clio R3C – +5:36.7


Stop&Go Communcation

Felice Re e Mara Bariani (Citroen C4 WRC) hanno vinto il 36esimo Rally Appennino Reggiano, gara valida come prima delle […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/rally-230912-01.jpg TRA – Appennino Reggiano: Tutto facile per Felice Re