Una condotta volta al raggiungimento del massimo risultato, confermata da un esaltante confronto con i diretti avversari nella lotta alla leadership. Si è conclusa sul secondo gradino assoluto del podio la parentesi motoristica ligure di Andrea Sala e Fulvio Florean, in gara al Rally Riviera Ligure nelle giornate del 19-20 marzo.

Il pilota di Ciriè, supportato alle note dall’esperienza del codriver savonese, si è reso protagonista di un’avvincente performance sul sedile della Peugeot 207 Super2000 curata dal team Erreffe. Un avvio grintoso, quello sulla trazione integrale francese, vettura utilizzata dal portacolori Happy Racer per la prima volta. A limitarne la condotta ed a ridimensionare le ambizioni finali è stata una “toccata”, elemento accusato sui chilometri della quinta prova speciale ed insorto nel momento in cui Andrea Sala e Fulvio Florean si trovavano a pochi secondi dalla vetta.

“Ci abbiamo provato – il commento di Florean a fine gara – eravamo a tre secondi dal vertice, abbiamo così spinto al massimo. Purtroppo, su una sinistra-lunga, la vettura ha perso aderenza, toccando con il posteriore e finendo per danneggiare la parte anteriore destra. Sulla speciale successiva, poi, l’aspetto psicologico ha giocato un ruolo determinante. Faccio i miei complimenti ai vincitori e mi preparo verso il prossimo impegno.”

Sarà l’asfalto del Saluzzo Master Show, infatti, l’occasione per lo storico copilota di casa Happy Racer di archiviare definitivamente l’amarezza del Riviera Ligure. Un appuntamento che vedrà Fulvio Florean negli illustri panni di pilota, al via sulla Peugeot 206 WRC curata dal team D-Max. Teatro della manifestazione sarà il Foro Boario di Saluzzo, cornice articolata su settecento metri di asfalto ed impreziosita da sei inversioni e sette rettifili, elementi garanzia di spettacolarità a cui Fulvio Florean non intende sottrarsi.

Un prelibato aperitivo prima del rientro rallistico al fianco di Andrea Sala: alla prossima Ronde del Canavese, in programma nei giorni 2-3 aprile, ancora assecondato dalla prestanza della Peugeot 207 Super2000.


Stop&Go Communcation

Una condotta volta al raggiungimento del massimo risultato, confermata da un esaltante confronto con i diretti avversari nella lotta alla […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sala-florean.jpg Rally Riviera Ligure – Piazza d’onore per Andrea Sala e Fulvio Florean