Anche la terza stagione di Raceday Ronde Terra, che quest’anno è diventato un Challenge riconosciuto dalla CSAI, si sta avviando alla conclusione. Alla gara di chiusura che decreterà il vincitore assoluto e i vincitori dei vari raggruppamenti, dell’Under 23 e del Femminile, potranno partecipare tutti i piloti iscritti al Challenge e non più l’80% come nelle passate edizioni.

Anche quest’anno sarà la Ronde Liburna a chiudere la stagione. L’ultimo appuntamento di questo seguitissimo Challenge è in programma il prossimo 16 e 17 Aprile, sulla splendida prova speciale di “Ulignano” , sulla quale si sono dati battaglia tanti campioni del passato rallystico nazionale ed internazionale. Infatti, girando per Volterra e parlando di rally, vengono fuori tantissimi ricordi e aneddoti, racconti sempre coinvolgenti di quando il “Mondiale passava di qui”.

La sede della gara sarà l’incantevole borgo di Volterra, che ospiterà la Direzione Gara e la Sala Stampa. Nonché, nella serata di sabato 16 aprile la Cerimonia di Partenza e nel pomeriggio di domenica 17 Aprile l’Arrivo nell’incantevole cornice della storica Piazza de Priori, ed alle 19.30 la premiazione del Campionato presso il Municipio nel cuore della cittadina toscana.

Alberto Pirelli ideatore della serie e che ha disputato tutte le gare, dice: ”Eccoci all’ultima gara, quella che sullo sterrato di Ulignano deciderà tutto: titoli e premi. Gara bellissima, velocissima all’inizio, tanto per darci una svegliata adrenalinica la mattina, poi giù dai tornanti e su tra misto guidato, tornanti e salti! Non si può finire meglio un Challenge che ci ha visto sempre di traverso, infangati per benino, tra Marche, Veneto e Toscana. E allora, ci vediamo tutti sotto le mura di Volterra, per un fine campionato da urlo!”

Gli iscritti alla gara sono 92 più due auto storiche. Tra questi sono  molti gli equipaggi iscritti a Raceday Ronde Terra. Tante sfide tutte da seguire in questa gara conclusiva del Challenge. Batistini, Taddei, Baldacci, Bentivogli e Bresolin si daranno battaglia per la Classifica Assoluta. In Gruppo N4 la sfida sarà fra il giovane e grintoso sammarinese Loris Baldacci e l’esperto Bruno Bentivogli. Baldacci sarà anche impegnato a controbattere gli attacchi del vicentino Edoardo Bresolin per la vittoria in Under 23.

Ma saranno da seguire anche le lotte all’interno dei singoli Raggruppamenti, dei Trofei Renault e Mitsubishi Evolution Cup. Questa gara determinerà la classifica finale e i Campioni, che saranno premiati domenica 17 Aprile a conclusione di questa combattuta terza stagione del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra.


Stop&Go Communcation

Anche la terza stagione di Raceday Ronde Terra, che quest’anno è diventato un Challenge riconosciuto dalla CSAI, si sta avviando […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/DSC_0065.jpg Raceday Ronde Terra – Si avvicina la Ronde Libuirna, ultima tappa della terza stagione