Si è conclusa con la 5° Liburna Ronde Terra, organizzata dalla Scuderia Livorno Rally, la quinta stagione del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra, la serie di ronde invernali ideata da Alberto e Nicolò Pirelli con il supporto tecnico di Giorgio Croce.

Una gara molto combattuta sin dall’inizio, con il trentino Alessandro Taddei partito subito veloce che ha staccato il veneto Mauro Trentin di 5″5 e il veterano romagnolo “Pucci” Grossi di 7″8.

Una giornata soleggiata, quella di sabato, con tantissimi spettatori lungo tutto il percorso di gara.

Nel secondo passaggio rimonta di Trentin su Taddei staccato di solo 3.0. Il toscano Valter Pierangioli (Mitsubishi Evo IX) dopo un primo passaggio più lento, si porta al terzo posto, davanti a Grossi. Nessuna grande variazione in classifica nel terzo passaggio, mentre il quarto e ultimo passaggio, riserva parecchie sorprese. Mauro Trentin capotta perdendo qualche minuto, ma riesce a portare la sua 207 S2000 sul palco d’arrivo e vincere la classifica assoluta del Challenge Raceday stagione 2012-2013 , lasciando la vittoria della Liburna Ronde Terra a Taddei.

Valter Pierangioli è stato purtroppo nuovamente tradito dalla sua vettura e non è riuscito a disputare l’ultimo passaggio, quando era saldamente in terza posizione e anche in testa al Trofeo Mitsubishi Rally Ronde Evolution Cup, che è andato ad un costante Andrea Succi.

Quarto il valtellinese Andrea Perego, che qui stava facendo dei test con gli pneumatici Hankook.

Ottima la prestazione dello sloveno Darko Peljhan (Mitsubishi) sesto assoluto e secondo del Trofeo Mitsubishi Rally Ronde Evolution Cup: “Belle gare, soprattutto questa, che mi è piaciuta tantissimo. Ora mi concentrerò sul Campionato Rally Sloveno, ma spero di partecipare ancora a questo Challenge la prossima stagione”.

Alessandro Bettega, iscrittosi al Challenge Raceday, era riuscito a disputare solo una gara fino ad ora: ”Infatti peccato, mi piace il Challenge e anche le gare. Questa me la sono goduta è andato tutto bene e mi sono divertito, spero di riuscire a fare qualche gara in più nella prossima stagione”.

Classifica (Top 10)

01. Taddei/Marchiori – Citroen Xsara WRC – 21.31.6
02. Trentin/De Marco – Peugeot 207 S2000 – +31.4
03. Grossi/Pavesi – Mitsubishi Evo IX – +48.5
04. Perego/Floris – Mitsubishi Lancer Evo IX – +56.2
05. Hoelbling/Grassi – Abarth Grande Punto S2000 – +1.05.2
06. Peljhan/Tina – Mitsubishi Lancer Evo IX – +1.18.4
07. Cobbe/Orian – Peugeot 206 WRC – +1.21.8
08. Succi/Biordi – Mitsubishi Lancer Evo IX – +1.30.1
09. Nerobutto/Nerobutto – Subaru Impreza WRX Sti – +1.36.7
10. Bettega/Cargnelutti – Citroren DS3 – +1.38.0


Stop&Go Communcation

Si è conclusa con la 5° Liburna Ronde Terra la quinta stagione del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra: la vittoria ad Alessandro Taddei.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/liburnarondeterra-150413-01.jpg Raceday – Liburna Ronde Terra: L’ultima gara a Taddei