Power Car Team è pronta a ribadire il proprio ruolo importante nei rallies nazionali anche nel contesto del Rallye Elba Ronde-due, la gara sull’isola più grande dell’arcipelago toscano che si svolgerà tra sabato e domenica prossimi con la nuova formula varata dalla Federazione per il 2011. Il format dell’evento prevede infatti due diverse prove speciali da correre per altrettante volte senza lo scarto del peggiore risultato come invece accade nelle ‘ronde’ classiche.
 
Ben quattro, le partecipazioni che la squadra proporrà per questo vento, nello specifico tre Peugeot 207 S2000 ed una Renault New Clio Sport. Daniele Batistini, Luca Baldini e Marco Tempestini si schiereranno al via con una Peugeot 207 S2000, il locale Francesco Bettini avrà invece a disposizione una renault New Clio Sport R3.
 
Si tratta di un full di assi vero e proprio, in quanto tutti hanno fatto vedere, anche nel recente passato, di essere piloti di livello: Batistini è reduce dal 2010 in cui ha vinro il Campionato Raceday Ronde Terra, Baldini non ha ancora spenta la eco della bella vittoria alla ronde Liburna (dopo un passato di grande  pilota su fondo sterrato), Tempestini si è segnalato, sempre nel 2010, come tra i migliori nelle Coppe Regionali FIA nell’Europa dell’Est e Bettini, l’anno passato, è stato il migliore under 25 nel Trofeo Renault di Zona C.
 
Con queste premesse Power Car Team si pone quindi in forte evidenza ai nastri di partenza della gara isolana, confidando nelle singole prestazioni per arrivare a posizioni di vertice in classifica assoluta ed anche di classe.
 
Batistini cercherà di esaltarsi nuovamente come ha fatto alla recente ‘Liburna’, dove chiuse secondo assoluto, Baldini cercherà la continuità dalla vittoria nella stessa gara e Tempestini, forte di una significativa esperienza internazionale andrà a caccia di nuove e vibranti soddisfazioni. Bettini, invece, nella gara di casa oltre a cercare il risultato davanti al pubblico amico avrà pure il compito di svolgere un test in vista dell’imminente avvio della sua stagione ufficiale, quella che lo vedrà al via del trofeo Renault Clio Top, quindi nel Campionato Italiano, la cui prima gara sarà tra due settimane al Rally del Ciocco.
 
Contestualmente all’impegno in Toscana, la squadra seguirà anche una delle proprie Renault Clio S1600 impegnata alla ronde dei Leoni, a Volarne (Verona), dove sarà al via Miko Tacchella.
 
ALLA RONDE VALTIBERINA UNA TRASFERTA FRUTTUOSA CON UNA NUOVA VITTORIA
Lo scorso fine settimana la squadra era impegnata nel quarto round del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra, la Ronde Valtiberina, tra Sansepolcro e Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo. Power Car Team era presente con ben tre vetture, una Peugeot 207 S2000  e due Renault New Clio Sport R3. Fabrizio Martinis, al debutto con la squadra, con la Renault New Clio R3 ha sbaragliato la concorrenza con una vittoria sicura di classe, primo delle due ruote motrici, conferma immediata delle qualità del pilota e della vettura. L’evergreen Tiziano Gecchele, tornato al volante della Peugeot 207 S2000, ha concluso decimo assoluto confermano le buone sensazioni avute nelle gare precedenti, mentre Cristian Marsic ha proseguito con impegno l’opera di feeling con la vettura correndo una gara in progressione.


Stop&Go Communcation

Power Car Team è pronta a ribadire il proprio ruolo importante nei rallies nazionali anche nel contesto del Rallye Elba […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/BALDINI2.jpeg Power Car Team cala un full d’assi all’isola d’Elba