Power Car Team ha avviato decisamente un trend positivo in questo primo scorcio del 2012, confermandolo anche lo scorso fine settimana alla Ronde Valtiberina (Arezzo), dove ha conquistato due podii, dei quali uno con un esaltante successo in Gruppo R e l’altro con una Peugeot 207 S2000.

La squadra scledense ha ritrovato soddisfazione vibrante con Andrea Carella, il giovane piacentino per il quale è stato organizzato, nella stagione corrente, un nuovo impegno nel Campionato Italiano. Al via della gara, quarta prova del Challenge Raceday Terra, Carella e la sua copilota Ilaria Riolfo, avevano la missione di proseguire nell’apprendistato sulle strade bianche con la Renault Clio R3 ed oltre ad avere acquisito esperienza importante per la loro attività hanno prodotto anche una entusiasmante vittoria nel Gruppo R, suffragata dalla decima posizione finale assoluta.

Una gara decisamente di elevato livello, quella di Carella, che passato al comando della categoria con la prima prova speciale, nelle successive tre ha incrementato il vantaggio chiudendo con quasi un minuto sul secondo e comunque avendo ragione di piloti di grande esperienza sulle strade sterrate quando per lui questa in provincia di Arezzo era soltanto la terza uscita in carriera su tale fondo.

Positiva anche la prova fornita da Massimo Smichelotto, pilota gentleman vicentino: alla sua prima esperienza con la Peugeot 207 S2000  ha chiuso la gara in terza posizione di classe e quindicesimo assoluto, grazie ad una prestazione in evoluzione. Dalla prima prova speciale trascorsa per cercare di prendere confidenza con la vettura, è arrivato al termine con una prestazione di spessore, considerando il valore degli avversari oncotnrati e la difficoltà della gara.

Oltre ad avere proseguito il trend positivo in termini di soddisfazioni sportive, Power Car Team anche il prossimo fine settimana andrà a confermare quello di squadra estremamente richiesta, quindi la più vivace come gestione di gare nel vasto panorama italiano. Ne è la conferma il poker di vetture che verrà schierato alla 2. Ronde dei Leoni, in provincia di Belluno, il 10 e 11 marzo. Con la Peugeot 207 S2000 debutterà Miko Tacchella, andando subito alla ricerca di un risultato importante, con le Renault Clio S1600 tornerà Denis Berti dopo la bella prova in Franciacorta a metà febbraio e con la stessa vettura sarà in gara anche Zanon. La quarta vettura messa in gara sarà una inossidabile Renault Clio Williams “scaduta omologazione”, affidata a Mauro Mastella. Quattro i passaggi sull’unica prova speciale prevista, con le sfide che saranno concertate tutte domenica 11 marzo. I concorrenti effettueranno la cerimonia di partenza nel tardo pomeriggio di sabato 10 (dalle ore 19,01) e l’indomani, dalle 07,31 alle 17,30 daranno vita ai duelli con il cronometro.

Nella foto, Carella (Zini)


Stop&Go Communcation

Power Car Team ha avviato decisamente un trend positivo in questo primo scorcio del 2012, confermandolo anche lo scorso fine […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/CARELLAjpg.jpg Power Car Team al top con Andrea Carella, primo del gruppo R in Valtiberina