Dopo essersi aggiudicato il quinto round del campionato sloveno, il Rally Primorje Ajdovscina, l’equipaggio Longhi–Pirollo al volante della Fabia S2000 dello Skoda Rally Team Slovenia, con 300 punti prende il comando del Campionato Sloveno Rally 2011 davanti all’equipaggio della Peugeot Turk-Loznar Kranjc (243 punti) ed a Peljhan-Kacin (191 punti) con Mitsubishi Lancer EVO X.  

Il Campionato Rally Sloveno 2011 è composto da 6 gare ed il Rally Primorje Ajdovscina era la quinta prova. Piero Longhi ha disputato solamente quattro rally non avendo disputato la prima gara, ma nonostante ciò il forte driver di Borgomanero navigato dall’inossidabile Gigi Pirollo, dopo una lunga rincorsa ha raggiunto la prima posizione nella classifica assoluta del campionato. Ora rimane da disputarsi l’ultima prova, il Rally Idrija 2011, che si svolgerà il 15 e 16 Ottobre 2011 e sarà la prova decisiva per la vittoria finale. Longhi – Pirolo hanno dominato sin dall’inizio il Rally Primorje Ajdovscina ed hanno concluso la gara con un ampio margine di vantaggio sui secondi classificati, i loro compagni di squadra  Jumar–Logar che, grazie a questo risultato, hanno fatto vivere una giornata trionfale al loro team. Al terzo posto l’equipaggio Logar–Zupan al volante di una Peugeot 207.

“Questa per me è una vittoria molto significativa – commenta Piero Longhi – vittoria che voglio innanzitutto dedicare ad Alen Volk team principal dello Skoda Rally Team Slovenia, ma anche a Stefania Giacomini ed a Sergio Terrini, di Twister Corse, che con grande spirito di collaborazione ed amicizia mi hanno permesso di vivere questa bellissima esperienza in Slovenia.  Raggiungere la leadership del Campionato Sloveno è stato frutto di programmazione e del lavoro di squadra, la vittoria in quest’ultimo rally ce la siamo assicurata senza correre troppi rischi. Ora rimane una gara da disputare, Pier Liberali di United Business, società che segue il mio management sportivo, ha già ottenuto da Twister Corse il permesso per poterla disputare. Io e Gigi siamo in vista del traguardo, onestamente quando la United Business mi ha prospettato l’opportunità di correre in Slovenia non pensavo di vivere un’esperienza così positiva, di disputare questo numero di gare e soprattutto di essere ad un passo dalla conquista del titolo. Vincere un titolo di un campionato assoluto nazionale è sempre gratificante e difficile, vincerlo fuori dai confini nazionali le difficoltà aumentano, sono proprio contento di come sono andate fino ad ora le cose e spero di concludere con un’altra vittoria e laurearmi Campione di Slovenia”.  

Pier Liberali di United Business: “Desidero congratularmi con Piero e Gigi per la loro vittoria, una vittoria che sottolinea ancora una volta l’alta prestazione ed affidabilità della vettura messa a disposizione dallo Skoda Rally Team Slovenia, pur non potendo disputare la prima gara Longhi e Pirollo sono in testa alla classifica del campionato, un risultato importante che conferma le eccezionali doti di guida di Piero, che ha dato prova di grande adattabilità ad una nuova vettura ma soprattutto è riuscito ad imporsi su strade per lui completamente sconosciute. Vorrei però sottolineare che senza l’immediata disponibilità di Sergio Terrini e Stefania Giacomini affinchè il loro pilota potesse correre qualche gara con un altro team, non saremmo arrivati a questi risultati”.

Un pilota italiano che vince un titolo nazionale di un paese straniero è una gioia per tutto il rallismo italiano, Longhi–Pirolo incrociano le dita in vista dell’ultima prova il Rally Idrija 2011. 


Stop&Go Communcation

Dopo essersi aggiudicato il quinto round del campionato sloveno, il Rally Primorje Ajdovscina, l’equipaggio Longhi–Pirollo al volante della Fabia S2000 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/Longhi-Pirollo.jpg Piero Longhi in testa al Campionato Sloveno Rally a bordo della Fabia S2000