La Classic Vehicles Union of China, l’unica organizzazione ufficiale a livello nazionale nell’ambito dei veicoli storici in Cina e che dal 2009 fa parte della FIVA, organizza il primo China Rally, per auto storiche sul percorso da Pechino a Shanghai. Saranno 1600 chilometri attraverso una delle zone turistiche più interessanti sul piano artistico, storico e culturale.

Si tratta di un occasione unica di percorrere le strade cinesi che gli organizzatori definiscono ottime, immersi in una realtà che ben pochi hanno sinora avuto modo di provare. I partecipanti potranno raccontare, di essere arrivati a Shanghai al volante della loro auto d’epoca! Il programma prevede l’arrivo a Pechino il 15 settembre per espletamento delle pratiche, ritiro e preparazione delle vetture e turismo nella Capitale.

18 /9 da Pechino a Tianjin (Tientsin con il suo quartiere italiano)
19/9  da Tianjin a Jinan ( Capitale della Provincia dello Shandong con 6 milioni di abitanti)
20/9  da Jinan a Xuzhou (ex grande porto fluviale oggi importante nodo ferroviario)
21/9  da Xuzhou a Nanjing ( Nanchino è stata per lunghi periodi capitale dell’Impero)
22/9  da Nanjing a Hangzhou ( ricca di industrie di storia e monumenti oltre 6 milioni di abitanti)
23/9  arrivo a Shanghai
24-25/9 consegna delle vetture al porto e programma turistico

Le città e le zone attraversate consentiranno di ammirare la Grande Muraglia, la città natale di Confucio, la Venezia Cinese e la fantasmagorica Shanghai. Il numero massimo di auto è fissato in 50 unità. Le iscrizioni si chiudono il 30 giugno. L’organizzatore è collegato con lo spedizioniere Global Logistic Services di Amburgo.


Stop&Go Communcation

La Classic Vehicles Union of China, l’unica organizzazione ufficiale a livello nazionale nell’ambito dei veicoli storici in Cina e che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/china.jpg Pechino-Shanghai. Al via il primo International China Rally Classic a settembre