Il debutto della Skoda Fabia R5 appare sempre più vicino (potrebbe avvenire a Sanremo con Umberto Scandola alla guida) e rappresenterà la quarta vettura della categoria dopo Peugeot, Ford e Citroen. All’orizzonte ci sarebbe anche un altro marchio interessato a seguire questo filone per le competizioni nazionali e internazionali.

Nel corso del Rally di Lettonia i vertici del team Opel Motorsport si sono detti interessati alla realizzazione di uno step ulteriore per portare il marchio ai vertici del rallismo. E se la Casa tedesca non può certo lamentarsi per le prestazioni della “piccola” Adam R2 (che quest’anno farà il suo debutto nel Campionato Italiano), per il futuro sembra che ci possa essere una Corsa R5 da proporre sul palcoscenico internazionale.

La grande prestazione dello svedese Emil Bergkvist in Lettonia – a cui è seguito il 22° posto in Svezia – con la Adam ha dato una spinta decisiva ai vertici dell’Opel Performace Center a credere nel progetto. Nel 2013, alla presentazione della Adam R2, i vertici della Casa tedesca avevano annunciato l’intenzione di realizzare una Corsa R5 a partire dal 2015. Se le indiscrezioni saranno confermate, la vettura potrebbe essere pronta tra poco più di un anno.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Il debutto della Skoda Fabia R5 appare sempre più vicino (potrebbe avvenire a Sanremo con Umberto Scandola alla guida) e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/02/1497607_1388953224686326_67485640_n.jpg Opel mostra interesse per la categoria R5