In questi giorni ha preso forma una delle collaborazioni di vitale importanza per la campagna sociale D.A-D.D ed è quella con l’Automobile Club Brescia per il trentacinquesimo Rally 1000 Miglia. Un nobile intento che prevede di legare la gara più blasonata del Campionato Europeo Rally con la campagna più seguita e famosa dell’automobilismo italiano ed internazionale.

Lo slogan “Io guido, non bevo!” sarà presente in quel di Brescia a metà Aprile, nei giorni che faranno da cornice al Rally 1000 Miglia. Brescia…Leonessa d’Italia e “zoccolo duro” del popolo rallystico, richiamerà sul suo suolo piloti di fama nazionale ed internazionale, impegnati nella battaglia per vincere uno tra i più duri e spettacolari rally su asfalto d’Europa.

Quest’anno la gara, oltre all’aspetto sportivo, sarà caratterizzata da quello sociale. Per volontà dello staff bresciano e del patron di D.A-D.D Gaetano Maria Migliore, il rally sarà un evento caratterizzato dai colori “Drivers against drug and drunk” e tenterà di coinvolgere in prima persona i giovani tifosi per renderli partecipi e testimonial attivi del motto “Io guido, non bevo!”. Ai piloti professionisti ed ai testimonial di fama è necessario che si aggiungano i giovani stessi, dando esempio ai propri coetanei e spiegando loro come sia importante guidare con attenzione e lucidità. Un altro concetto chiave sarà quello di spiegare ai ragazzi che arriveranno a Brescia che correre in macchina è una sensazione unica e un’emozione indescrivibile, ma solo quando questo è fatto in piena sicurezza, in un autodromo o lungo una prova speciale appositamente allestita.

Il Patron Gaetano Maria Migliore ci racconta cosa vuol dire collaborare con uno dei rally più famosi d’Europa. “Non ci sono parole per descrivere la mia emozione….. semplicemente sono ad uno stato di felicità indescrivibile! Quando la gara più blasonata di Europa accetta di collaborare con una campagna sociale come D.A-D.D, di realizzare qualcosa di concreto in piena sinergia, può solo voler dire che il lavoro fino ad ora svolto è stato egregio e che il messaggio che ogni giorno portiamo ai giovani sta funzionando. Per Brescia voglio realizzare qualcosa di unico per rendere partecipi i ragazzi stessi… perché loro devono diventare i veri testimonial di come ci si può divertire in maniera sana e genuina!…Il mio impegno alla gara della “freccia rossa” sarà possibile grazie anche agli sponsor ed ai partner storici di D.A-D.D. Quella con il Rally Bresciano si preannuncia come una collaborazione con la C maiuscola. Esempio e esperienza che speriamo di poter tornare ad impiegare a breve con altre gare, magari qua giù in terra siciliana, dove il nostro motto è nato!.”


Stop&Go Communcation

In questi giorni ha preso forma una delle collaborazioni di vitale importanza per la campagna sociale D.A-D.D ed è quella […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/adimage.jpg Nuova partnership tra D.A-D.D. ed il Rally 1000 Miglia