Prenderà il via solo a novembre ma ci sono già le prime iscrizioni per la seconda edizione di Rally Italia Talent, l’iniziativa promossa da Renzo Magnani in collaborazione con l’Aci per ricercare nuovi talenti nel mondo del rallismo.

La prima edizione è stata da record, con oltre 5.000 iscritti tra aspiranti piloti e navigatori. Nel curriculum dei due vincitori, Umberto Genovese e Martina Scamperle, il Rally d’Italia disputato a bordo della Peugeot 208 R2 del team Gliese è la prima gara ufficiale disputata. Rally Italia Talent è accessibile a tutti, dai possessori di licenza di guida sportiva ai semplici appassionati, e permette di passare una giornata a fianco di esperti del mondo della quattro ruote. Per i più bravi e fortunati ci sarà anche la possibilità di vincere premi di altissimo livello. I vincitori parteciperanno alla prossima edizione del Rally d’Italia Sardegna, mentre per coloro che si aggiudicheranno le altre categorie in programma (Under 21, Over 35, Femminile) sono in palio partecipazioni a titolo gratuito al Rallylegend di San marino, al Monza Rally Show e ad alcune gare del Campionato Italiano.

Renzo Magnani è attualmente al lavoro per alcuni progetti paralleli al “Grande Fratello” del motorsport, da Rally Italia Championship al Rally Italia Team. “A settembre sveleremo tutti i dettagli” spiega Magnani. Anche per la seconda edizione del Talent ci sarà l’autorevole Patrocinio di FIA Action for Road Safety concesso direttamente dal Presidente della federazione automobilistica internazionale Jean Todt. Le selezioni regionali inizieranno a novembre, la finale si disputerà invece nel 2015. Rispetto allo scorso anno bisognerà versare una piccola tassa d’iscrizione.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Prenderà il via solo a novembre ma ci sono già le prime iscrizioni per la seconda edizione di Rally Italia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/10477044_582562945193668_8534770898191827605_n.jpg Iscrizioni aperte per la seconda edizione di Rally Italia Talent