Sono oltre novanta (per l’esattezza 93) gli equipaggi che si sono iscritti alla trentesima edizione del “Rally Prealpi Orobiche – 3° Rally Internazionale Valli Bergamasche” che ACI Bergamo e Giesse Promotion Selvino hanno organizzato per il fine settimana prossimo dal 6 all’ 8 giugno.

Altissima la qualità dei concorrenti che compongono un elenco iscritti difficile da trovare di questi tempi con schierate dieci vetture WRC, dieci Super 2000, dieci Super 1600, sette N4-R4 e venti R3C tanto per citare solo più rappresentative.

Valida quale seconda prova del campionato International Rally Cup, la gara bergamasca vedrà schierati oltre ai numerosi piloti di casa anche gli equipaggi di punta che partecipano al campionato tanto che a partire con il numero uno sulle portiere della sua Ford Focus WRC sarà il comasco Corrado Fontana, affiancato da Nicola Arena, vincitore della gara d’apertura, il Rally del Taro, disputatosi ad inizio di maggio. A seguire un altro equipaggio lariano, quello formato da Felice Re e da Mara Bariani con la Citroen C4 WRC secondi al “Taro”.

A seguire due equipaggi prioritari del 1. Elenco Csai che non gareggeranno però con vetture WRC: con il numero 3 il bresciano Stefano Albertini, con Simone Scattolin su Peugeot 207 Super 2000 e con il numero 4 Massimiliano Rendina, con Mario Pizzuti, su Mitsubishi Lancer Evo X di gruppo N. Per trovare il primo bergamasco in gara bisogna arrivare al numero 5 con cui gareggerà Matteo Gamba, in coppia con Emanuele Inglesi, che difenderà i colori della Giesse Promotion e per la prima volta sarà in gara su una vettura WRC, la Citroen Xsara. Il pilota di Ponte San Pietro rientra in gara dopo gli incresciosi fatti che lo hanno costretto al ritiro al Rally San Marino di Castrozza lo scorso settembre.

Con il numero 6 invece partirà il campione in carica IRCup, il veneto Manuel Sossella, insieme a Walter Nicola,  che avrà a disposizione una Ford Fiesta WRC che però al Rally Prealpi Orobiche partirà ma non effettuerà le prove speciali in programma prendendo così i punti relativi alla partecipazione validi per il campionato. Il numero 7 invece è stato assegnato ai vincitori dello scorso anno della gara, i bergamaschi Alessandro Perico e Fabrizio Carrara che correranno con una Citroen C4 WRC della scuderia PA Racing. Iscritti con le potenti vetture WRC che possono puntare alle posizioni da podio anche altri due piloti locali, Andrea Cortinovis, con Davide Benigno, con la Ford Focus e Giulio Zanetti, con Beniamino Bianco, con la Skoda Fabia entrambi per i colori della Giesse Promotion.

In Super 2000 oltre al già citato Stefano Albertini gli occhi sono puntati anche sugli equipggi locali, a partire da quelli formati da Stefano Capelli e Marco Bergonzi (Peugeot 207 – Giesse Promotion) e da Flavio Savoldelli e Simone Grigis (Peugeot 207 – Giesse Promotion) vincitori della scorsa edizione della Ronde del Sebino e della venticinquesima edizione del Rally Prealpi Orobiche disputatasi nel 2008.

Per il resto il lotto degli iscritti risulta così suddiviso: due in R3T, due in FA7, dodici in R2B, undici in N3, due in FA6, uno in N2, uno in FA5, tre in FN2, uno in RSTB e uno in RS3.


Stop&Go Communcation

Sono 93 gli equipaggi iscritti alla trentesima edizione del “Rally Prealpi Orobiche – 3° Rally Internazionale Valli Bergamasche”, secondo round 2013 dell’IRCup.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/ircup-prealpiorobiche-050613-01.jpg IRCup – Tanti campioni e grandi sfide al 30° Rally Prealpi Orobiche