Si è aperta ieri, giovedì 10 marzo, la sessione di invio delle domande di iscrizione al 24° Rally delle Valli Piacentine, tappa inaugurale dell’IRC Pirelli 2011, serie dedicata ai rally italiani con validità internazionale, in programma l’8 e 9 aprile.

Sino al 4 aprile sarà quindi possibile inviare la propria richiesta di partecipazione agli estremi indicati dalla Three Unit Race, il comitato organizzatore che ormai dal 2008 è alla guida della kermesse piacentina.

Il rally attende quindi di conoscere i concorrenti che si giocheranno i primi punti in palio nella serie che da quest’anno può vantare il riconoscimento da parte della CSAI e porterà sulle strade emiliane i protagonisti dei più interessanti trofei monomarca italiani, quali quelli organizzati da Renault (Clio R3 IRC, Twingo R2, Corri con Clio), Peugeot (207 Top) e Citroen, che porta al debutto la DS3 R3 Racing Trophy.

Grazie alla nuova validità, il “Valli” potrà inoltre godere della partecipazione di tutte le categorie di vetture riconosciute dal regolamento nazionale, comprese dunque le spettacolari World Rally Car che si presenteranno con i favori del pronostico.

Un’edizione dunque che saprà valorizzare gli alti contenuti sportivi di uno tra i rally più ricchi di storia e che darà modo di attraversare le splendide valli dei fiumi Trebbia e Nure, toccando i comuni di Bobbio, Coli, Rivergaro, Ponte dell’Olio, Bettola, Morfasso, Farini, Marsaglia, Ferriere e Vigolzone: proprio in quest’ultimo comune, dal borgo medievale di Grazzano Visconti, prenderà il via la gara inaugurale della IRC 2011, la serie dedicata ai rally internazionali e vinta lo scorso anno dal veneto Manuel Sossella. Lasciato Bobbio per esigenze logistiche, il rally disloca il suo centro organizzativo proprio a Grazzano, dove saranno infatti presenti direzione gara, sala stampa e segreteria.

La gara entrerà nel vivo nella mattinata di venerdì 8 aprile con le verifiche sportive a Grazzano Visconti e le verifiche tecniche a Rivergaro, presso il River Park che ospita per la prima volta il parco assistenza della manifestazione. Nella stessa giornata i piloti che si iscriveranno allo shakedown potranno testare le loro vetture da gara in un breve tratto di speciale a Perino. Avrà invece inizio alle ore 20.00 la cerimonia di partenza. La giornata di sabato 9 aprile vedrà un’estenuante lotta tra gli equipaggi in gara, che usciranno dal parco chiuso alle ore 8.01 per rivedere il traguardo in serata con l’arrivo della prima vettura a Grazzano atteso per le ore 21.01, quando si potrà conoscere il successore di Michele Tagliani nell’albo d’oro della prestigiosa kermesse piacentina.


Stop&Go Communcation

Si è aperta ieri, giovedì 10 marzo, la sessione di invio delle domande di iscrizione al 24° Rally delle Valli […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/VALLI-PIACENTINE2010-1024x654.jpg IRCup – Al via le iscrizioni per il 24° Rally delle delle Valli Piacentine