Sarà la sfida tra Felice Re e Corrado Fontana a infiammare il Rally Vally Cuneesi, ultima gara del campionato IRCup Pirelli 2014. A fare da contorno alla sfida tra i due rivali si aggiungeranno altri 100 equipaggi iscritti al prestigioso rally piemontese.

Nella lotta per il primato in gara i due piloti comaschi in lotta per il titolo dovranno confrontarsi con Luigi Fontana (Ford Focus WRC), i locali Alessandro Gino (Mini WRC) e Giuseppe Pozzo (Citroen Xsara WRC) e lo svizzero Max Beltrami (Citroen C4 WRC). Ma inevitabilmente sarà il confronto tra Felice Re e Corrado Fontana a catalizzare l’attenzione degli appassionati. Discorso ristretto ancora a Felice Re e Corrado Fontana, separati da un solo punto, anche nel Trofeo Power Stage, novità di quest’anno che ha riscosso un vasto gradimento.

Da seguire anche il giovane e veloce Alessandro Re (Citroen DS3 RRC), campione di classe IRC e scintillante terzo assoluto nella IRC Pirelli, il debutto di Davide Pighi con la Skoda Fabia S2000, la presenza di Michele Tassone, giovane cuneese facente parte del progetto federale Aci Team Italia, con la Renault Clio R3, gli svizzeri Carron e Ballinari, con due Peugeot 207 S2000 e Nicholas Althaus con la nuova Peugeot 208 R5. Parlando invece di altri titoli già assegnati, anche soltanto scendendo dal palco partenza dell’ultima gara, spiccano quelli di Roberto Vescovi, sempre vincente, per i colori Gima Autosport, nella classe R3C e nel Trofeo Renault Clio R3, primo anche tra le Due Ruote Motrici nonché attuale ottimo quinto assoluto nella Assoluta Irc PIrelli, e di Michele Rovatti, anche lui primo in tutti gli appuntamenti Irc Pirelli 2014 del Trofeo Renault Twingo R2, con la macchina curata da Smd.

Titolo già in tasca, tra le Super 1600, per Andrea Dal Ponte, mattatore della categoria con la Renault Clio S1600, cui aggiunge il secondo posto attuale tra le Due Ruote Motrici. E Dal Ponte può ancora far suo il Trofeo Power Stage Super 1600, dove divide la testa della classifica con il giovane e grintoso Alberto Rossi. Anche Pier Domenico Fiorese è già virtuale campione nella classe R4/N4/R3D e con la sua Mitsubishi Evo è anche primo nel Challenge delle Forze di Polizia. Ancora aperta la lotta al vertice nella classe N3/R2C, dove si articola il Trofeo Corri con Clio. Dario Bigazzi, attuale leader, dovrà vedersela con l’assalto finale di Gianluca Crippa e Leonardo Santoni, ancora in lizza. Giochi fatti, infine, nelle varie classi dell’Irc Nazionale, con Mariano Mariani, Lorenz Tschoell, Marco Longo e Stefano Mazzotti, in pratica, già campioni nelle rispettive classi.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Sarà la sfida tra Felice Re e Corrado Fontana a infiammare il Rally Vally Cuneesi, ultima gara del campionato IRCup […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/10456031_777037579003613_3802283770980180453_n.jpg IRCup – Al Valli Cuneesi si assegna il titolo: è lotta tra Felice Re e Corrado Fontana