Dopo aver passato il testimone alla Pirelli, divenuta quindi fornitrice unica di pneumatici per il World Rally Championship, la BFGoodrich, casa americana ormai assorbita dalla Michelin, ha puntato tutto sull’Intercontinental Rally Challenge. Dal 2008, infatti, è partito un programma denominato ‘BFGoodrich Drivers’ Team’, atto a dare spazio a piloti talentuosi privi di un volante, promuovendo, allo stesso tempo, il marchio nel panorama motoristico globale. Per la stagione appena iniziata il progetto è stato confermato, e si svilupperà su 6 delle 12 gare previste dal calendario IRC.

Frederic Henry-Biabaud, direttore del reparto corse dell’azienda in questione, non ha potuto far altro che evidenziare la sua soddisfazione per la vittoria ottenuta già nella gara d’esordio: “Questo risultato la dice lunga sulla bontà dell’operazione ‘BFGoodrich Drivers’ Team’. Sebastien Ogier ha terminato trionfando nel rally più famoso di tutti; raramente capita che vi siano occasioni più ghiotte di questa. Appena due settimane fa, le speranze per Sebastien di prendere parte al ‘Monte’ erano veramente poche; in ogni caso, dopo aver ricevuto la maggioranza dei voti da una giuria di 16 giornalisti francesi a Parigi, all’inizio del mese, è riuscito a vincere questa straordinaria corsa al primo tentativo. Questa vittoria è un enorme successo per il programma in questione, che dimostra come quest’ultimo sia un progetto fattibile, dunque ciò che ci si era prefissati quando è stato introdotto. Dal momento del suo lancio avvenuto ad ’inizio 2008, l’obbiettivo è stato sempre uno solo: la vittoria”.

Marco Picerno

Clicca qui e commenta sul forum le appassionanti sfide dell’IRC


Stop&Go Communcation

Dopo aver passato il testimone alla Pirelli, divenuta quindi fornitrice unica di pneumatici per il World Rally Championship, la BFGoodrich, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_ogier3.jpg IRC – Successo al ‘Monte’ per il BFGoodrich Drivers’ Team