Prima vittoria nell’Intercontinental Rally Challenge per Dimitar Iliev, che si è imposto in questo fine settimana nello Sliven Rally, undicesimo appuntamento stagionale. La gara, valida anche per il campionato nazionale bulgaro, è stata snobbata dai team ufficiali, visto che il campionato è praticamente chiuso a favore di Mikkelsen e il coefficiente della prova era di 1,5 contro il “2” del Sanremo e Cipro, che si svolgeranno entro la fine della stagione.

I protagonisti del rally sono stati proprio i piloti locali, che hanno occupato le prime cinque posizioni. Nonostante l’assenza del team Skoda, è stata una vettura ceca ad occupare il primo gradino del podio con Iliev, abile a conquistare la posizione fin dalla serata di ieri per poi confermarsi nelle speciali di oggi senza mai rischiare. L’unico avversario degno di nota è stato Petar Gyoshev, secondo su Peugeot 207 S2000. Per il bulgaro, al debutto nella serie intercontinentale, si è trattata di un’ottima prestazione, considerando che il gap dal primo è di solo 11 secondi.

Il podio è stato completato da Ignat Usaev su Mitsubishi Lancer Evo IX, che conquista anche la categoria Produzione. Subito fuori dal podio Donchev (Peugeot) e Slavov (Renault), che ha impressionato sulle strade di casa con una Clio R3. Jimmy McRae, padre del compianto Colin, ha deciso di premiarlo con l’IRC Flat Out Trophy, assegnato ad ogni gara al pilota rivelazione.

Non riesce il bis a Yagiz Avci, che dopo aver vinto lo Yalta Rally due settimane fa chiude sesto allo Sliven. Per il turco, al via con una Fiesta S2000, era importante conquistare punti nelle serie internazionali per avvicinarsi al titolo nazionale turco, dove è attualmente in corsa anche Luca Rossetti.

Kangur (Honda), Bostanci (Ford), Consani (Renault) e Titov (Citroen) chiudono la top ten. Non cambia la classifica generale, con Mikkelsen che si conferma leader con 136 punti inseguito da Hanninen (93). Prossimo appuntamento della serie intercontinentale sarà tra due settimane a Sanremo, con la seconda tappa italiana che sarà valida anche per il CIR. Le iscrizioni per la gara ligure chiuderanno domani.

Classifica

01. Iliev/Yanakiev – Skoda Fabia S2000 – 1:48:58.7
02. Gyoshev/Spasov – Peugeot 207 S2000 – +11.2
03. Isaev/Iliev – Mitsubishi Lancer Evo IX – +2:03.7
04. Donchev/Yordanov – Peugeot 207 S2000     – +3:25.3
05. Slavov/Filipov – Renault Clio R3 – +3:49.9
06. Avci/Gucenmez – Ford Fiesta S2000 – +4:09.5
07. Kangur/Jarveoja – Honda Civic Type R – +8:04.5
08. Bostanci/Vatansever – Ford Fiesta R2 – +10:30.4
09. Consani/Klinger – Renault Megane RS – +12:24.4
10. Titov/Mirchev – Citroen DS3 R3T – +12:51.1

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Prima vittoria nell’Intercontinental Rally Challenge per Dimitar Iliev, che si è imposto in questo fine settimana nello Sliven Rally, undicesimo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/rally-300912-02.jpg IRC – Sliven: Trionfo di Dimitar Iliev su Skoda Fabia S2000