Tralasciando la tappa africana che ha visto l’assenza di tutte le case ufficiali, le altre gare sinora svoltesi hanno offerto lotte avvincenti e spunti molto interessanti, anche in vista di quelli che saranno i prossimi appuntamenti dell’Intercontinental Rally Challenge.

In particolare risalto le prestazioni di Kris Meeke, vincitore a Curitiba e nelle Azzorre dopo aver sfoderato prestazioni eccellenti; ma l’inglese si mantiene prudente, vista anche la natura di molti dei prossimi eventi previsti dal calendario che si correranno su asfalto, fondo che non lo vede certo tra i favoriti: “Ci sono ancora molte altre gare da affrontare, e so che piloti come Freddy e Nicolas saranno molto difficili da battere sui rally asfaltati”.

Staccato di 6 punti dal compagno britannico del team Peugeot, e dalla sua terza posizione in classifica generale, Nicolas Vouilloz sottolinea quanto sarà dura riconfermarsi campione intercontinentale se Meeke proseguirà su questa linea: “Dalla gara brasiliana sappiamo che Kris sa andare molto forte, e nelle Azzorre non mi son capacitato del suo incredibile ritmo. Se continuerà a correre così, vincerà meritatamente il titolo”.

In mezzo ai due litiganti troviamo Freddy Loix, attualmente secondo nella graduatoria assoluta grazie ad una certa regolarità che ha caratterizzato questa sua prima parte di stagione; e l’esperto pilota belga, probabilmente il maggiore pretendente alla vittoria nel prossimo round, il Rally di Ypres, è conscio del fatto che sarà questo l’elemento che farà pendere l’ago della bilancia a favore di un pilota piuttosto che di altri: “Si prospetta una lotta molto serrata per il titolo, un po’ come lo è stata lo scorso anno; abbiamo trovato un ottimo feeling dopo il Rally delle Azzorre col mio nuovo copilota [Frederic Miclotte], e ciò mi rende fiducioso per il prosieguo della stagione. Ma dovrò cercare di essere consistente e prendere punti ad ogni round della stagione".

Marco Picerno


Stop&Go Communcation

Tralasciando la tappa africana che ha visto l’assenza di tutte le case ufficiali, le altre gare sinora svoltesi hanno offerto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/diapob_081.jpg IRC – Parole dai leader del campionato intercontinentale dopo i primi quattro round