Alastair Fisher ha presentato ieri il suo programma per questa stagione, che si dividerà tra il palcoscenico del Mondiale e l’Intercontinental Rally Challenge. Il 23enne inglese disputerà infatti sei gare della WRC Academy a bordo di una Ford Fiesta R2, mentre sarà al via del Rally d’Irlanda (IRC), del Rally di Ypres (IRC) e del Rally di Galles (validità WRC) con una Ford Fiesta S2000 del team M-Sport.

“Sono orgoglioso di poter partecipare ai due campionati più importanti al mondo con una vettura così prestigiosa”, è stato il commento di Fisher. “Abbiamo lavorato già in passato con M-Sport e sono fiero di aver raggiunto questo accordo, ora sono molto concentrato sulla preparazione della vettura per i prossimi eventi”.

Il pilota britannico ha anche spiegato la scelta delle sfide designate con la vettura S2000: “Il Rally Circuit of Ireland mi darà l’opportunità di partecipare alla mia gara di casa e di confrontarmi con i top driver dell’IRC. Il Rally Ypres è un evento prestigioso e mi aiuterà a fare esperienza su percorsi così impegnativi. Per quanto riguarda il Rally del Galles l’obiettivo sarebbe quello di ottenere un risultato prestigioso nella classe Super 2000”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Alastair Fisher ha presentato ieri il suo programma per questa stagione, che si dividerà tra il palcoscenico del Mondiale e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/rally-200312-01.jpg IRC – M-Sport conferma l’impegno con Alastair Fisher