Juho Hanninen ha trionfato nel Rally di Boemia, cancellando quanto prima l’uscita di pista che l’ha visto protagonista durante l’evento di Ypres, sesto appuntamento dell’Intercontinental Rally Challenge.

Il pilota finnico, al volante della rinnovata Skoda Fabia dotata di colori ufficiali, dopo un testa a testa molto serrato, ha preceduto di 20.2” la Peugeot 207 di Bryan Bouffier. In terza posizione ha chiuso la Ford Fiesta di Martin Prokop, accusando ben 2 minuti distacco e 10” di penalità, dinanzi ad una vecchia conoscenza come Roman Kresta, conduttore di una Peugeot 207.

Il dominio di Hanninen non è stato perentorio: la vittoria ha poggiato le basi sulle ultime due speciali di Navarov e Sychrov, dove il pilota della Skoda rifilava a Bouffier rispettivamente 2.6 e 7.8 secondi.

“Non abbiamo avuto problemi e non ho commesso errori”, ha dichiarato Hanninen. “Ho dovuto spingere duramente sull’acceleratore, perché è stata una grande battaglia. Durante il primo giorno, le speciali erano piuttosto brevi, è stato quindi complicato fare la differenza. Tuttavia, durante la seconda tappa, le frazioni erano piuttosto lunghe, mettendomi quindi in condizione di guadagnare più tempo. Sono felice di questa vittoria: nelle prime posizioni, infatti, qualitativamente, tutte le vetture erano ad un buon livello. Infatti, tre S2000 differenti sono giunte nelle prime tre caselle”.

Il Rally di Boemia, che si teneva nel cuore della Repubblica Ceca, era valevole sia per il campionato di “casa” che per quello polacco.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Juho Hanninen ha trionfato nel Rally di Boemia, cancellando quanto prima l’uscita di pista che l’ha visto protagonista durante l’evento […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/RB2010_FS_3141.jpg IRC – Juho Hanninen cancella il round di Ypres e vince il Rally di Boemia