“Tutto bene, non abbiamo avuto problemi”, il commento di Paul Nagle, co-pilota di Kris Meeke, descrive brevemente la situazione provata durante lo shake down da 2.3 chilometri, dove la Peugeot 207 S2000 del team Kronos ha fatto segnare un tempo di 1:27.7; cinque i passaggi complessivi sulla corta speciale. Un secondo secco di distacco rifilato a Jan Kopecky, che precede il compagno di colori Juho Hanninen.

Stesso crono del finlandese per Bruno Magalhaes; leggermente più staccata la Ford Fiesta S2000 di Sergio Vallejo. Giunti sul traguardo all’unisono Guy Wilks e Thierry Neuville. La prima speciale, riguardante il primo passaggio di Moya, situata nell’isola di Gran Canaria, si svolgerà domani, alle ore 9.00 locali, le 10.00 in Italia.

Shakedown:

  1. Kris Meeke – Peugeot 207 – 1:27.7
  2. Jan Kopecky – Skoda Fabia – 1:28.7
  3. Juho Hanninen – Skoda Fabia – 1:28.8
  4. Bruno Magalhaes – Peugeot 207 – 1:28.8
  5. Sergio Vallejo – Ford Fiesta – 1:29.9
  6. Guy Wilks – Skoda Fabia – 1:30.0
  7. Thierry Neuville – Peugeot 207 – 1:30.0

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

“Tutto bene, non abbiamo avuto problemi”, il commento di Paul Nagle, co-pilota di Kris Meeke, descrive brevemente la situazione provata […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/MEEKE_04.jpg IRC – Isole Canarie – Shakedown: Kris Meeke apre le danze, inseguito dalle Skoda