L’edizione 2011 del Rally di Montecarlo sarà nuovamente la prova di apertura dell’Intercontinental Rally Challenge e si terrà dal 19 al  23 gennaio. L’Automobile Club De Monaco, in concomitanza con l’evento, festeggerà il 100° anniversario del rally e lo farà sicuramente nel migliore dei modi. Il rally si dividerà in 13 speciali, di cui alcune da ripetere due volte, misurerà 324km cronometrati e toccherà le zone dell’Ardeche (nord e sud), Drome ed infine le strade di Nizza e Monaco. In questo modo, ACM ha rifiutato l’entrata nel World Rally Championship.

Sarà molto gradita la partecipazione di piloti amatori, come spiega Renè Isoart, Commissario Generale dell’ACM: “Il pilota dilettante ha scritto alcune delle più belle pagine del Rally di Montecarlo. Ci auguriamo quindi che il centenario dell’evento rispecchi questo stato d’animo. Ai primi di settembre, renderemo noti una serie di benefici materiali per favorire l’iscrizione di piloti amatori ed i dettagli del percorso”.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

L’edizione 2011 del Rally di Montecarlo sarà nuovamente la prova di apertura dell’Intercontinental Rally Challenge e si terrà dal 19 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/770566285_maurin-511.jpg IRC – Il Rally di Montecarlo prova di apertura dell’Intercontinental Rally Challenge