Lotta aperta tra i big della Skoda al Rally delle Canarie, secondo appuntamento dell’Intercontinental Rally Challenge. Il leader al termine della prima tappa è il ceco Jan Kopecky, che ha preso la testa della corsa nell’ultima speciale odierna, la “Gran Canaria” (una pista per go-kart lunga 1,5 km) dopo aver inseguito per tutto il giorno Andreas Mikkelsen.

Il norvegese ha iniziato l’ultimo tratto cronometrato con un vantaggio di 1 secondo e 1 decimo, salvo lasciare deliberatamente strada al compagno di marca: “Voglio che domani Jan (Kopecky, ndr) parta davanti a me”, ha dichiarato il campione in carica, che ha un secondo e due decimi di ritardo dal nuovo leader.

Terza posizione per il locale Luis Monzon, al via con una Peugeot 207 Super 2000. Lo spagnolo ha dimostrato di non aver nulla da invidiare ai colleghi dell’IRC, nonostante il ritardo dal Kopckey sia già di 1″40. Hermann Gassner Jr e Sepp Wiegand, al via con le Fabia S2000 del team Skoda Germany, sono rispettivamente 4° e 5°: domani sarà battaglia tra i due connazionali, con Gassner che ha un vantaggio di circa 20 secondi nei confronti del rivale.

Jonathan Perez (Peugeot 207 S2000), Vinyes Joan (Suzuki Swift S1600), Tamraz Oleksiy (Ford Fiesta S2000), Antxustegi Gorka (Suzuki Swift S1600) e Marrero Angel (Honda Civic Type R3) chiudono la top ten; 12° posizione per Harry Hunt (Citroen DS3 R3T) penalizzaqto per un ritardo al controllo orario al termine della PS5.

17° l’italo-rumeno Marco Tempestini, ritiri per Alberto Hevia (problemi meccanici anel trasferimento dopo la PS6), Saliuk Oleksandr e Ricardo Moura, entrambe per guai al turbocompressore.

Domani si conclude la gara con le ultime 6 prove speciali, ovvero la ripetizione mattutina e pomeridiana dei tratti “Maspalomas”, “San Bartolome De Tirajana” e “Valleseco”.

Classifica

01. Kopecky/Dresler (Skoda Fabia S2000) 1:22:56.3
02. Mikkelsen/Floene (Skoda Fabia S2000) +1.2
03. Monzon/Deniz (Peugeot 207 S2000) +1:40.8
04. Gassner Jr./Wicha (Skoda Fabia S2000) +2:01.1
05. Wiegand/Gottschalk (Skoda Fabia S2000) +2:21.6
06. Perez/Velasco (Peugeot 207 S2000) +3:55.6
07. Vinyes/Mercader (Suzuki Swift S1600) +5:04.2
08. Tamrazov/Arena (Ford Fiesta S2000) +5:20.8
09. Antxustegui/Suarez (Suzuki Swift S1600) +5:24.0
10. Marrero/Marrero (Honda Civic Type R3) +6:00.1

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Lotta aperta tra i big della Skoda al Rally delle Canarie, secondo appuntamento dell’Intercontinental Rally Challenge. Il leader al termine […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/rally-160312-03.jpg IRC – Canarie, Day 1: Kopecky leader sul filo del rasoio, Mikkelsen lo tallona