Bryan Bouffier non tornerà nell’Intercontinental Rally Challenge per fare solamente presenza, tutt’altro. L’arma assoluta di Peugeot Sport nei campionati nazionali rally francese e polacco, al prossimo Barum Rally, che si svolgerà dal 27 al 29 agosto, avrà in dotazione una 207 S2000 e sarà assistito dal connazionale Xavier Panseri, oltre che da una buona dose di sete di vittoria.  

L’obiettivo principale del pilota transalpino sarà opporsi a Skoda Motorsport: “Sarà molto dura contro le Skoda Fabia, ma la 207 è ancora un buona vettura e va molto bene su questa tipologia di rally. Penso quindi di poter ottenere un buon risultato. In qualsiasi caso, spero di tornare regolarmente nell’IRC dalla prossima stagione”.

Bouffier, durante la passata stagione, partecipò al Barum Rally, ma dovette ritirarsi a causa di un problema al motore alla propria Proton Satria Neo, fermatasi nello shakedown preparatorio all’evento.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Bryan Bouffier non tornerà nell’Intercontinental Rally Challenge per fare solamente presenza, tutt’altro. L’arma assoluta di Peugeot Sport nei campionati nazionali […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/67rallypoland_007site1.jpg IRC – Bryan Bouffier si rimette nuovamente in gioco nell’Intercontinental Rally Challenge