A distanza di tre mesi dal tragico incidente di Craig Breen alla Targa Florio, dove perse la vita il suo navigatore Gareth Roberts, è ancora un lutto a interrompere una gara dell’Intercontal Rally Challenge.

Al Barum Rally Zlin la corsa è stata sospesa a una prova dal termine, a causa di quanto accaduto lungo la PS13. La vettura numero 32, la Subaru Impreza dell’equipaggio locale Kopaceck/Singer, ha perso il controllo ed è finita fuori strada, precisamente in un’area interdetta al pubblico (secondo una nota degli organizzatori). Due persone sono rimaste coinvolte nell’incidente: una (un fotografo) è morta sul colpo e la seconda è ferita gravemente.

Gli organizzatori hanno deciso per lo stop dopo la PS14, confermando la classifica finale dell’evento al termine di quella speciale. La vittoria è andata così al duo finnico composto da Juho Hanninen e Mikko Markkula su Skoda Fabia S2000. Un trionfo meritato per l’ex campione IRC e S-WRC, che ha tenuto un ritmo altissimo per tutto il weekend e che conquista la seconda posizione in classifica generale.

I locali Roman Kresta (Skoda) e Tomas Kostka (Skoda) completano il podio, grazie ai problemi che hanno avuto i “big” del campionato. Ne sanno qualcosa Jan Kopecky e Andreas Mikkelsen: il ceco è stato costretto al ritiro nella PS13 a causa della rottura del motore, mentre il norvegese ha patito una doppia foratura in PS11 e ha chiuso 8°.

Tarabus, Barrable, Kruuda (tutti su Skoda), Aigner (Subaru), Mikkelsen (Skoda), Solowow (Peugeot) e Wiegand (Skoda) chiudono la top-ten, 15° Flodin (Ford). Tra le vetture Produzione trionfo dell’austriaco Aigner (Subaru) davanti al giapponese Arai (Subaru) e al ceco Orsak (Mitsubishi). Jan Cerny (Citroen) vince la classe riservata alle vetture due ruote motrici davanti a Petak (Renault) e Smèkal (Citroen).

Il prossimo evento sarà lo Yalta Rally, in Ucraina, tra due settimane.

Classifica

01. Hanninen/Markkula – Skoda Fabia S2000 – 2:11:28.2
02. Kresta/Gross – Skoda Fabia S2000 – +1:43.1
03. Kostka/Houst – Skoda Fabia S2000 – +1:51.8
04. Tarabus/Trunkat – Skoda Fabia S2000 – +4:11.7
05. Barrable/Loudon – Skoda Fabia S2000 – +4:33.6
06. Kruuda/Jarveoja – Skoda Fabia S2000 – +5:03.0
07. Aigner-Minor-Petrasko – Subaru Impreza R4 – +5:34.6
08. Mikkelsen/Floene – Skoda Fabia S2000 – +5:35.8
09. Solowow/Baran – Peugeot 207 S2000 – +6:18.7
10. Wiegand/Gottschalk – Skoda Fabia S2000 – +7:21.8

Luca Piana


Stop&Go Communcation

A distanza di tre mesi dal tragico incidente di Craig Breen alla Targa Florio, dove perse la vita il suo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/rally-020912-01.jpg IRC – Barum, Day 2: Muore un fotografo, gara sospesa. Vittoria di Hanninen nel silenzio