Il vincitore del Rally di Russia nel 2007 e fino allo scorso anno pilota ufficiale Abarth al volante della Grande Punto S2000, Anton Alén ha lasciato da parte momentaneamente i campi di gara dell’Intercontinental Rally Challenge ed in questa stagione non ha partecipato ad alcuna competizione valevole per tale campionato.

Tuttavia, il figlio di Markku Alén sembra determinato a tornare nella serie organizzata da Eurosport Events, come lui stesso ha ammesso: “Ho sempre apprezzato correre nell’IRC, poiché vi sono concorrenti di livello e gare fantastiche. Ho lavorato solidamente per provare a tornare all’attivo, ma in questo periodo è difficile trovare appoggio economico per qualsiasi pilota. La mia motivazione è più forte che mai e sono pronto a dare il 100%. Inoltre, sono a conoscenza che nuovi ed interessanti eventi faranno parte dell’IRC il prossimo anno”.

Nei giorni scorsi Anton Alén ha testato la Proton Satria Neo S2000 ed alcune vetture di Gruppo N, pensando naturalmente all’obiettivo di riapparire nell’IRC. 

Nella foto, Anton Alén al Rally di Finlandia nel 2009

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

Il vincitore del Rally di Russia nel 2007 e fino allo scorso anno pilota ufficiale Abarth al volante della Grande […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Anton_Alen_-_Rally_Finland_2009.jpg IRC – Anton Alén prende in considerazione il ritorno nella serie rallistica