Dopo una straordinaria gara al volante della Fabia S2000 preparata e gestita da Skoda UK Motorsport, Andreas Mikkelsen ed Ola Floene hanno riportato la loro prima vittoria di stagione nel RACMSA Rally of Scotland, decimo round dell’Intercontinental Rally Challenge che si é corso nel weekend in Scozia.
 
Questa è stata la prima vittoria targata IRC dell’equipaggio norvegese della Skoda, un trionfo che si va ad aggiungere a quello ottenuto solo una settimana fa nell’Azzano Rally, penultimo appuntamento del Trofeo Rally Terra dove il duo Mikkelsen-Floene corre con la Fabia S2000 preparata e gestita da Skoda Rally Team Italia.
 
La giornata di venerdì ha visto Andreas posizionarsi al quinto posto dopo un cauto passaggio lungo le prime due speciali d’apertura del rally, corse nelle strade buie e scivolose della Carron Valley.
 
Sabato è stato il momento della rimonta: il norvegese della Skoda UK Motorsport ha concluso la prima giornata del rally in testa, con 50,7 secondi di vantaggio dopo aver segnato quattro miglior tempi in cinque speciali, affrontando egregiamente il fondo bagnato e scivoloso delle speciali di Craigvinean, Drummond Hill e Errochty nel Perthshire. Un risultato incredibile se si considera che la mattina Mikkelsen aveva un deficit di 7,4 secondi alla partenza.
 
Lo Stirlingshire ha fatto da sfondo alla seconda ed ultima giornata di gara, con le strade rese difficili dalla pioggia che aveva pesantemente infangato il percorso attraverso la Carron Valley, fino a Loch Chon e High Corrie.  
 
“Essendo il primo a partire, Andreas era concentrato sul mantenere la posizione per arrivare primo al traguardo – commenta Pierfrancesco Zanchi, team principal della Skoda UK Motorsport – la sua corsa verso il podio è stata momentaneamente interrotta da due forature durante ciascuno dei passaggi lungo la High Corrie: la prima a 6 km dalla fine della PS11 e la seconda a 3 km dalla fine della PS13. Non si è perso d’animo anche perché sapeva che a separarlo dalla vittoria vi era solo la prova di Scone Palace da ripetere due volte. E’ entrato con 30,4 secondi di vantaggio nella penultima speciale che ha completato senza ulteriori intoppi per poi conquistare una memorabile vittoria con ben 26,4 secondi di distacco. Ben fatto Andreas, e complimenti ad Ola ed a tutta la squadra per l’ottimo lavoro. Ora guardiamo al Rally di Cipro perché il campionato è ancora tutto da giocare”.
 
“E’ stato un weekend fantastico – commenta Andreas Mikkelsen – eravamo stati ad un passo dalla vittoria in Ungheria ed anche a Sanremo, ma non potevamo trovare un posto migliore per vincere visto che la Skoda UK Motorsport gioca in casa in Scozia. Mi sono divertito molto a correre il RACMSA Rally of Scotland. Le condizioni delle strade erano molto diverse rispetto all’anno scorso ma sono riuscito ugualmente a tenere un buon passo sui fondi bagnati e fangosi che hanno caratterizzato questo evento. E’ la mia prima vittoria nell’IRC e sono molto soddisfatto del lavoro fatto con Ola e la squadra finora. Arrivare per primo al traguardo è stata una sensazione magnifica”.
 
Con la vittoria in Scozia, il ventiduenne Mikkelsen diventa il più giovane pilota di sempre ad aver vinto un rally IRC ed è ancora a tutti gli effetti in corsa per il titolo conduttori che verrà deciso nel prossimo ed ultimo appuntamento di stagione che si terrà a Cipro dal 3 al 5 novembre. Insieme a lui altri 5 piloti, di cui 4 al volante di una Skoda, possono ancora vincere il campionato mentre la Casa ceca si è matematicamente aggiudicata il titolo costruttori proprio nel RACMSA Rally of Scotland, anche grazie al secondo posto assoluto di Juho Hänninen (Skoda Motorsport).


Stop&Go Communcation

Dopo una straordinaria gara al volante della Fabia S2000 preparata e gestita da Skoda UK Motorsport, Andreas Mikkelsen ed Ola […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/rally-111011-01.jpg IRC – Andreas Mikkelsen: “Vincere è stata una sensazione magnifica”