Si disputa in Svizzera questo fine settimana il secondo appuntamento del Trofeo Abarth 500 Selenia Rally, che quest’anno assume una connotazione internazionale con 4 delle 7 gare in calendari che si disputano all’estero. Domani (venerdì 29 aprile) alle ore 17,30 parte da Delémont il 34° Criterium Jurassien, che vede al via i principali protagonisti del campionato monomarca riservato alle Abarth 500 Rally in versione R3T, con motore turbo di 1,4 litri di cilindrata e una potenza di 180 CV.

Dopo la prima gara, il Rally 1000 Miglia, la classifica generale del Trofeo Abarth 500 Selenia Rally vede al comando il giovane cuneese Michele Tassone, che precede l’elvetico David Finger e il piemontese Pierluigi Maurino. In Svizzera cercano di mettersi in luce anche i giovani piloti italiani Andrea Lussana e Damiano Defilippi, che si confrontano con gli elvetici Wyssen Beat e Stéphanie La Coutre, quest’ultima in lizza per la classifica femminile.

Il Criterium Jurassien si articola su 2 tappe. La prima parte da Delémont alle ore 17,30 di domani per concludersi in serata alle 21,11, dopo 3 prove speciali per 51,710 km di velocità. Sabato 30 aprile la seconda giornata con partenza alle 7,00 e arrivo alle 19 e altre 9 prove speciali. In totale i concorrenti percorrono 606 km, 186,550 dei quali di velocità cronometrata. Il percorso è interamente su asfalto con caratteristiche molto varie, che vanno da veloci tratti collinari e altri più tortuosi su strade di montagna.


Stop&Go Communcation

Si disputa in Svizzera questo fine settimana il secondo appuntamento del Trofeo Abarth 500 Selenia Rally, che quest’anno assume una […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/110428_AB_Tassone.jpg Il Trofeo Abarth 500 Selenia Rally in Svizzera nel Criterium Jurassien