Chiuse le iscrizioni a 70 equipaggi, per il 4° Rally del Montefeltro, sesta ed ultima prova del Trofeo Rally Terra, in programma per sabato prossimo 3 novembre nella zona del Montefeltro e della Val Metauro.

I MOTIVI SPORTIVI
La Scuderia San Marino, organizzatore dell’evento, annuncia con soddisfazione di avere al via, tra i ben settanta iscritti, tutti i migliori esponenti del rallismo su terra nazionale oltre ad avere l’onore di tenere a battesimo una vettura attesissima in Italia, la Toyota Corolla S2000, esemplare allestito dalla Scuderia Grifone, che per l’occasione sarà portato in gara dal già Campione della serie Simone Campedelli.
Pur avendo già assegnato il titolo allo scorso Rally Costa Smeralda, il Trofeo Rally Terra approda nella Repubblica del Titano comunque ricco di argomenti. Il primo di essi sarà la lotta per la seconda posizione assoluta alle spalle di Campedelli, già Campione: due toscani, Stefano Bizzarri (Mitsubishi EVO IX) ed Emanuele Dati (Subaru Impreza STi) si giocheranno tutto in questo ultimo atto stagionale ma oltre a questo ci saranno altri motivi di grande interesse.
Come ad esempio il tentativo di vittoria del pluricampione delle strade bianche, il riminese Giuseppe Grossi e del locale Federico Martelli (Subaru Impreza STi) oppure come il debutto dell’abruzzese Alfredo De Dominicis su una Peugeot 2007 S2000 dopo anni di trazioni integrali gruppo N. Da seguire con attenzione anche il duello finale per l’assegnazione del titolo del monomarca Mitsubishi EVO Cup, proprio tra Bizzarri ed il modenese Alan Scorcioni, un confronto che si annuncia assai acceso. Anche nella Subaru Cup c’è fermento: proprio in questa ultima fatica stagionale, con Dati diventato Campione pure lui in Costa Smeralda meno di un mese fa, si assegneranno definitivamente i pochi posti finali per l’accesso al Motor Show di Bologna a dicembre prossimo.
Si annuncia valida anche la gara tra le S1600, dove Alessandro Broccoli e la sua Opel Corsa si vedranno opposti al piemontese Jacopo Araldo, al suo debutto sulle strade bianche con la Renault Clio S1600, ed in tema di trofei monomarca si prevedono frizzanti pure quello Opel Astra, con i due modelli OPC e GTC a gasolio che punteranno ad una nuova vittoria tra le vetture a due ruote motrici del gruppo N (dove il veloce locale Alex Raschi è in lizza per vincere il titolo CSAI di categoria), ed anche il Trofeo Ford Fiesta che chiuderà con questo rally la propria stagione. Ma non è finita qui, in quanto al 4° Rally del Montefeltro darà modo di poter correre anche ai tanti piloti che dispongono di vetture a scaduta omologazione, sia con regolamentazione CSAI che FAMS.

IL PERCORSO DI GARA
Il percorso di gara, radicalmente rivisto rispetto al progetto originario, è stato predisposto dalla Scuderia San Marino con 9 Prove Speciali (tre da ripetere tre volte) pari a km. 120,180, sui 501,390 dell’intero percorso. Nella Repubblica di San Marino, invece, presso la struttura Sport Domus Multieventi di Serravalle sarà ubicato il quartier generale del rally dove avranno luogo le verifiche ante gara, la partenza e l’arrivo, mentre il parco assistenza sarà realizzato presso la zona industriale "La Ciarulla" – Serravalle (San Marino).
Giovedì 1 (ore 08.30/18.30) e venerdì 2 novembre (ore 08.00/12.30) avranno luogo le ricognizioni del percorso autorizzate: tre passaggi sotto severi controlli da parte delle forze dell’ordine e degli organizzatori. Intenso il programma dell’immediata vigilia dell’evento: venerdì 02 novembre avrà poi luogo, a Faetano – Cà Chiavello (San Marino), il test con le vetture da gara, lo "shakedown", in sessione unica dalle ore 14.30 alle 19.00, con un massimo di 5 passaggi per conduttore e praticamente in contemporanea, dalle 13.30 alle 18.30, le operazioni di verifica amministrativa (presso la Sport Domus Multieventi (Serravalle – San Marino) e tecnica (presso il Centro Revisioni – Via Vitalis di Giovanni a Galazzano – San Marino). L’indomani la gara, con partenza alle 08.01 dalla Sport Domus Multi Eventi ed epilogo, con premiazione sulla pedana di arrivo, alle 19,59.

Nella foto, l'equipaggio Bizzarri-Inglesi in azione


Stop&Go Communcation

Chiuse le iscrizioni a 70 equipaggi, per il 4° Rally del Montefeltro, sesta ed ultima prova del Trofeo Rally Terra, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/BIZZARRI-2.jpg Il 4