Non ha tradito le aspettative Freddy Loix. La tradizionale “battaglia” di Ypres è andata ancora una volta – la decima in carriera – al forte pilota belga, affiancato per l’occasione da Johan Gitsels. Debutto vincente nel campionato europeo, quindi, per la Skoda Fabia R5, già vista al Rally di Portogallo e pronta per a prima uscita italiana al “San Marino” con Umberto Scandola (e Guido d’Amore) alla guida.

“Abbiamo iniziato con calma visto che avevamo un’auto nuova – ha detto al traguardo Loix, quinto al termine della prima tappa –. Non avevamo il giusto feeling nei cambi di direzione, ma abbiamo lavorato duramente con la squadra per migliorare e ce l’abbiamo fatta. Vincere ad Ypres per la decima volta è speciale, io ho 45 anni e da 20 sono qui: battere questi giovani non è poi così male! Un momento davvero indimenticabile della mia carriera”.

Seconda posizione assoluta invece per Bryan Bouffier (Citroen DS3 R5), battuto solamente dal forte pilota locale nonostante un primato conquistato nel finale (PS 15) non difeso a causa di una foratura. I ritiri di alcuni grandi protagonisti (Abbring, incidente – Breen, problema meccanico) hanno favorito il locale Vincent Verschueren, terzo al traguardo con la Citroen DS3 R5. Bruno Magalhaes (Delta Rally) ha portato al traguardo la prima delle Peugeot 208 T16 R5, davanti ai giovane francese Stephane Lefebvre, vincitore del campionato Junior nel 2014. Quattro i piloti belgi nella top ten. A un locale va anche la classe R-GT (Snijers), mentre è un polacco (Zawada) a vincere tra gli Under 28. Prossimo appuntamento del campionato è in programma in Estonia tra tre settimane.

Classifica (Top ten)

  1. Loix/Gitsels – Skoda Fabia R5 – 02:22:29.9
  2. Bouffier/De La Haye – Citroen DS3 R5 – +27.5
  3. Verschueren V. / Hostens V. – Citroen DS3 R5 – +1:02.5
  4. Magalhaes B./Magalhaes H. – Peugeot 208 T16 R5 – +1:53.1
  5. Lefebvre/Prevot – Peugeot 208 T16 R5 – +2:01.9
  6. Orsak/Smeidler – Skoda Fabia S2000 – +2:20.8
  7. Tarabus J./Trunkát Daniel – Skoda Fabia S2000 – +3:25.0
  8. Duquesne Didier/Cuvelier Filip – Ford Fiesta R5 – +4:46.2
  9. McCormack/O’Reilly – Skoda Fabia S2000 – +4:48.2
  10. Vanneste Davy/Snaet Eddy – Ford Fiesta R5 – +5:58.3

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Non ha tradito le aspettative Freddy Loix. La tradizionale “battaglia” di Ypres è andata ancora una volta – la decima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/Loix_wins-800x533.jpg ERC – Ypres: Loix profeta in patria, primo “hurrà” per la Skoda Fabia R5