Sono i primi quattro della classifica generale ad animare il Rallye International du Valais, penultima prova del campionato europeo. In Svizzera è il leader del campionato, il finnico Esapekka Lappi (Skoda) a dettare legge con buon vantaggio sugli avversari.

Rispetto alla generale, però, le posizioni sono rimescolate: se Lappi è primo in tutti e due i casi – con ampie probabilità di chiudere il discorso campionato già nel weekend – sulle strade elvetiche la piazza d’onore è occupata da Kajetan Kajetanowicz (Ford). Terzo un eccezionale Craig Breen (Peugeot), finito all’inferno a inizio gara e risalito in fretta fino al podio virtuale. Per il giovane britannico del team Peugeot Rally Academy l’obiettivo è di mantenere viva la serie fino al Rally di Corsica.

Breen ha superato nel finale della prima tappa Sepp Wiegand (Skoda), primo leader della gara svizzera e decisamente in calo nelle ultime prove speciali. Ritiro per Kevin Abbring (Peugeot). I locali Carron e Hirschi (entrambi su Peugeot) precedono Consani (Peugeot 207 S2000). Burri (Ford), Tarabus (Skoda) e Althaus (Skoda) chiudono la top ten, ritiro per Magalhaes. Per il resto sono soprattutto equipaggi svizzeri a farla da padrone, salvo la leadership tricolore nel campionato Junior con Andrea Crugnola e Michele Ferrara leader della serie con la Peugeot 208 R2. Buon vantaggio per il varesotto su Chris Ingram (Peugeot), quindi domani sarà possibile gestire la gara con serenità per riaprire il campionato e provare in ogni caso a conquistare un podio nella classifica finale. Terzo l’altro italiano Fabio Andolfi (Peugeot). Domani sono in programma le ultime otto prove speciali.

Classifica (Top ten)

  1. Lappi/Ferm – Skoda Fabia S2000 – 1:11:03.5
  2. Kajetanowicz/Baran – Ford Fiesta R5 – +23.0
  3. Breen/Martin – Peugeot 208 T16 R5 – +1:01.5
  4. Wiegand/Frank – Skoda Fabia S2000 – +1:16.2
  5. Carron/Revaz – Peugeot 207 S2000 – +1:24.6
  6. Hirschi/Landais – Peugeot 208 T16 R5 – +1:29.8
  7. Consani/Vilmot – Peugeot 207 S2000 – +1:35.4
  8. Burri/Ferrero – Ford Fiesta R5 – +1:58.4
  9. Tarabus/Trunkat – Skoda Fabia S2000 – +2:21.1
  10. Althaus/Ioset – Skoda Fabia S2000 – +2:28.0

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Sono i primi quattro della classifica generale ad animare il Rallye International du Valais, penultima prova del campionato europeo. In […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/10703909_590682131058380_9207803885940209873_n.jpg ERC – Valais, Day 1: Lappi leader, Breen in rimonta. Crugnola super tra gli Junior