A distanza di due anni dal terribile incidente alla Ronde di Andora, Robert Kubica ha sciolto le riserve sulla sua stagione 2013. Il pilota polacco è destinato a essere il grande protagonista dell’European Rally Championship con una Citroen DS3 RRC del team PH Sport.

La notizia non è ancora ufficiale, ma entro pochi giorni dovrebbe arrivare la tanto attesa firma sul contratto. “È una trattativa avanzata, ma al momento non ci sono certezze. Mi aspetto di sapere qualcosa all’inizio della prossima settimana, il piano concordato con Robert prevede il suo debutto al Rally delle Isole Canarie”, ha dichiarato ad Autosport il team principal della casa francese, Yves Matton.

L’ex alfiere di BMW Sauber e Renault in F1, guiderà una DS3 in versione Regional Rally Car dotata di cambio al volante ad azionamento idraulico, per ridurre lo stress alla sua mano destra. La FIA ha già ispezionato la macchina all’inizio di questa settimana e ha dato l’ok all’omologazione. Il calendario degli eventi a cui prenderà parte il pilota di Cracovia non è ancora stato definito, ma si parla di otto delle prossime undici gare, con le Canarie e la sua Polonia quali trasferte sicure.

Declinato il passaggio nel DTM, nonostante i notevoli riscontri nel test a Valencia sulla Mercedes, Kubica resta nei desideri della casa tedesca.

Il responsabile sportivo Toto Wolff ha infatti mantenuto la porta ad un futuro accordo: “Robert deve scrollarsi di dosso il passato, sta a lui scegliere. È intenzionato a continuare nei rally e lo posso capire, perché è un vero corridore. Ma se un giorno decidesse di tornare sui circuiti, dal punto di vista professionale, mi piacerebbe lavorare con lui”.

Kubica non partecipa a una gara di rally dallo scorso 25 novembre, quando concluse il Rally du Var con la sua vettura in fiamme. Il polacco, al via con una Citroen C4 WRC, vinse però tutte le prove speciali della prima giornata e incappò in brutto errore nel finale, con il navigatore Emanuele Inglesi a prendersi la colpa per una nota dettata male.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

A distanza di due anni dal terribile incidente alla Ronde di Andora, Robert Kubica ha sciolto le riserve sulla sua […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/rally-010313-01.jpg ERC – Robert Kubica verso l’accordo con la Citroen per 8 round sulla DS3 RRC