La presenza di un pilota italiano nel campionato europeo, feudo tricolore ricco di successi dal 2008 al 2011 con Luca Rossetti e Giandomenico Basso iscritti nell’albo d’oro, è ancora in dubbio.

Ci sarà invece per il terzo anno consecutivo un team italiano impegnato nella serie targata Eurosport Events, che seguirà uno dei top driver transalpini. Si tratta di Delta Rally, che dopo due stagione di supporto a Bryan Bouffier, ex tester Hyundai e pilota Ford M-Sport (Fiesta RS WRC) al prossimo “Montecarlo”, fornirà una Peugeot 207 Super 2000 a Robert Consani, campione della categoria “Produzione” nel campionato Intercontinentale nel 2011, che lascia Renault Sport per cimentarsi nella massima categoria del campionato.

“Sono davvero impaziente di correre con la 207, ma non sarà facile – ha dichiarato Consani, che debutterà allo Janner Rallye a inizio gennaio. – Non ho mai guidato sulla neve prima, e neppure con una vettura a quattro ruote motrici. Però la squadra è ottima, così come la vettura, quindi per me è una grande motivazione . In Austria, l’obiettivo è solo quello di rimanere in strada e cercare di finire la gara. Entro la fine della stagione proverò a spingere di più”.

Con la vettura del team italiano Bouffier conquistò una bellissima vittoria al Tour de Corse di quest’anno. Ora l’obiettivo è quello di far crescere Consani, che nelle ultime stagioni ha corso sotto i colori di Renault Sport con la Megane R4, con risultati altalenanti e qualche interessante confronto di tempi con il giovane Germain Bonnefis. “Questo è l’inizio di un nuovo capitolo” ha aggiunto Consani. “Il mio programma non è ancora definito, ma ci sono alcune gare tra cui il Barum che affronterò per la quinta volta. In quelle occasioni contiamo di fare bene”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

La presenza di un pilota italiano nel campionato europeo, feudo tricolore ricco di successi dal 2008 al 2011 con Luca […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/Consani201213_666_414_c1_center_center.jpg ERC – Robert Consani lascia Renault per passare in classe S2000 con Delta Rally