Perde i pezzi il campionato europeo, in attesa di arrivare al giro di boa a Ypres, in programma dal 19 al 21 giugno. E’ di queste ore la notizia che non sarà disputato il Sibiu Rally, l’appuntamento originariamente previsto per febbraio e successivamente rinviato per la troppa neve che ha reso impraticabili alcune prove speciali, tra cui la spettacolare “Transfagaraşan”.

Gli organizzatori della gara hanno chiesto al promoter Eurosport Events di far disputare la prova su asfalto dal 9 all’11 ottobre. La proposta – inizialmente accettata – è stata rigettata dalla FIA a causa di criteri non rispettati dalla Commissione Rally. Scende così a 11 gare il calendario della serie europea, fino ad ora dominata dalla Skoda Fabia Super 2000 di Esapekka Lappi.

Nonostante il duro lavoro svolto assieme alle autorità rumene il Sibiu Rally di Romania non potrà far parte dell’ERC di quest’anno – ha spiegato Jean-Bapitste Ley, coordinatore del campionato europeo –. E’ un vero peccato perdere un appuntamento del genere, ma le squadre ne beneficeranno dal punto di vista economico e logistico. Sappiamo che comunque ci aspetta un grande spettacolo per il resto della stagione”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Perde i pezzi il campionato europeo, in attesa di arrivare al giro di boa a Ypres, in programma dal 19 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/16894_369610556498873_1138356880_n.jpg ERC – Nessun rinvio a ottobre: il Sibiu Rally esce dal calendario