Debutto da incorniciare per il team Delta Rally in Portogallo con la nuova Peugeot 208 T16, l’arma scelta dalla scuderia di Cartigliano per proseguire l’attività nel campionato europeo con Bruno Magalhaes.

Al Rally di Madeira, in passato feudo tricolore grazie alle vittorie di Giandomenico Basso, Piero Liatti e Andrea Aghini, il forte pilota portoghese ha dimostrato tutta la sua classe e l’altissimo potenziale della vettura, con la vittoria di nove prove speciali sulle dieci in programma della prima tappa. Grande e la soddisfazione della squadra veneta che va ad aggiungere ancora una importante vittoria in campo internazionale e fa ben sperare il proseguo della stagione nel campionato europeo.

A partire dal prossimo appuntamento della serie targata Eurosport Events, il Barum Rally, Bruno Magalhaes sarà al via con la Peugeot 208 T16, mentre sulla seconda vettura proseguirà la collaborazione con il francese Robert Consani, che avrà a disposizione la Peugeot 207 S 2000.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Debutto da incorniciare per il team Delta Rally in Portogallo con la nuova Peugeot 208 T16, l’arma scelta dalla scuderia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/10378926_885232598172235_3544998308833430405_n.jpg ERC – Madeira, debutto vincente della Peugeot 208 T16 del team Delta Rallly con Magalhaes