A poche ore dall’annuncio ufficiale del team M-Sport, che ha comunicato l’intenzione di partecipare al Rally di Ypres con la Ford Fiesta R5 in veste di apripista, è arrivata la replica di Peugeot Sport, che nel weekend dal 27 al 29 giugno sfoggerà per la prima volta la nuova 208 T16 con il numero “0” sulle fiancate e con Kris Meeke alla guida.

La Casa del Leone ha deciso di svelare la vettura al pubblico nella gara belga dopo il declassamento del Rally di San Marino dal campionato europeo a gara valida per il titolo tricolore. dopo i test della scorsa settimana, con Paolo Andreucci e Craig Breen nel Sud della Francia, i vertici del team francese hanno deciso di chiedere a Eurosport Events la fattibilità di questo progetto. Da Francois Ribeiro, direttore commerciale del campionato europeo, è subito arrivato un “si”, proprio come era già avvenuto con il team M-Sport.

“Gli ultimi test effettuati con Paolo Andreucci e Craig Breen sono stati molto importanti”, ha dichiarato Bruno Famin, direttore di Peugeot Sport. “Le indicazioni che ci hanno fornito saranno utili, e da quello abbiamo fatto alcune modifiche che Kris Meeke ed i nostri tecnici dovranno valutare a Ypres. Il nostro obiettivo sarà quello di fare il maggior numero di chilometri possibili, visto che si tratta della prima apparizione pubblica della 208 T16 in gara. Siamo impazienti di vedere la vettura all’opera, che risponde pienamente alle esigenze dei piloti e dei team visto che le sue prestazioni sono migliori rispetto ad una vettura S2000, e i costi sono inferiori”.

“Per noi era indispensabile collaborare con due piloti diametralmente opposti nello stile di guida, e su strade differenti tra loro”, ha precisato Alexis Avril, Responsabile Sviluppo della 208 T16. “Negli ultimi mesi abbiamo variato spesso assetti e regolazioni della vettura, lavorato fondamentalmente sulle sospensioni e sui freni. A Ypres contiamo di avere risposte definitive sul lungo chilometraggio, visto che al momento si è trattato solo di test su media distanza. La vettura, comunque, è risultata particolarmente performante”.

Il debutto in gara della 208 T16 è previsto per il Rally di Sanremo, con Peugeot Italia e Paolo Andreucci decisi a portare al debutto la neonata della Casa del Leone. Potrebbero non essere i soli, visto che sia Craig Breen sia Kris Meeke sono stati particolarmente impegnati nei test della vettura. Nonostante sia l’ultimo arrivato in PSA, seppur di ritorno dal team Prodrive, il nordirlandese è già stato scelto per portare la vettura nella sua prima uscita ufficiale a Ypres, dove sarà navigato da Chris Patterson, già al fianco di Colin McRae e Petter Solberg.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

A poche ore dall’annuncio ufficiale del team M-Sport, che ha comunicato l’intenzione di partecipare al Rally di Ypres con la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/peugeot-208-t16-sport-1.jpg ERC – La Peugeot 208 T16 apripista al Rally di Ypres col britannico Kris Meeke