Il passaggio da Citroen a Ford non ha condizionato Robert Kubica, che dopo aver conquistato il titolo di campione del WRC-2 con la DS3 RRC nel 2013, è partito alla grande conquistando il miglior tempo allo shakedown del 31° Janner Rally al debutto con la Fiesta RRC del team M-Sport.

L’ex campione di Formula1, al via con il connazionale Maciej Szczepaniak alle note, ha battuto la concorrenza del connazionale Kajetan Kajetanowicz (Ford Fiesta R5) per poco meno di un secondo sui 1900 metri di shakedown, conquistando così la possibilità di scegliere la posizione di partenza preferita. Il fondo è completamente asciutto, quindi le tattiche dei piloti non dovrebbero riservare particolari sorprese. I rivali dei due polacchi sono più lontani: Beppo Harrach (Mitsubishi Lancer Evolution IX R4), è stato il più veloce tra le vetture Produzione, ed è a 1,2 secondi da Kubica.

Vaclav Pech lo segue a ruota con la Mini JCW Regional Rally Car davanti al padrone di casa, Raimund Baumschlager (Skoda Fabia S2000), quinto assoluto con un ritardo di poco inferiore ai due secondi. Tempi molto vicini per Roman Odlozilik (Ford Fiesta R5), Robert Consani (settimo al debutto su Peugeot 207 S2000 di Delta Rally) e due piloti che hanno fatto segnare lo stesso crono, ovvero Jan Cerny (Subaru Impreza STI) e Jaromi Tarabus (Skoda Fabia S2000), tre secondi più lenti di Kubica. Andreas Aigner (Peugeot 207 S2000), chiude la top ten davanti a Gryazin (Ford Fiesta S2000) e Tlust’ak (Skoda Fabia S2000). La gara inizierà domani mattina.

Shakedown:

  1. Kubica/Szczepaniak – Ford Fiesta RRC – 1:12:200
  2. Kajetanowicz/Baran – Ford Fiesta R5 – +0.9
  3. Horrach/Welserscheimbt – Matsubishi Lancer Evo IX R4 – +1.2
  4. Pech/Uhel – Mini John Cooper RRC – +1.3
  5. Baumschlager/Wicha – Skoda Fabia S2000 – +1.9
  6. Odlozilik/Turecech – Ford Fiesta R5 – +2.5
  7. Consani/Landais – Peugeot 207 S2000 – +2.7
  8. Cerny/Kohout – Subaru Impreza R4 – +3.0
  9. Tarabus/Trunkhat – Skoda Fabia S2000 – +3.0
  10. Aigner/Watzl – Peugeot 207 S2000 – +4.1

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Il passaggio da Citroen a Ford non ha condizionato Robert Kubica, che dopo aver conquistato il titolo di campione del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/small_01314801_007_.jpg ERC – Janner, Shakedown: Miglior tempo per Robert Kubica