Prima vittoria nel campionato europeo e conquista del Colin McRae Trophy per Robert Kubica, che si è aggiudicato lo Janner Rallye al debutto con la Ford Fiesta RRC e con il nuovo navigatore Maciek Szczepaniak con una grande prestazione nell’ultima speciale.

Il polacco, infatti, era stato superato dal ceco Vaclav Pech (Mini) nelle prime speciali di oggi a causa di una penalità. “Si tratta di una delle sfida più estreme della mia carriera” ha dichiarato un raggiante Kubica a fine gara, mentre Marcus Gronholm gli consegnava il trofeo dedicato a Colin McRae. Una partenza anticipata (che gli è costata dieci secondi di penalità) e condizioni climatiche davvero al limite hanno rallentato la corsa dell’ex pilota di Formula 1, che allo start dell’ultima speciale (lunga 25 chilometri) aveva un ritardo di 11” dal campione ceco. Poi un’infelice scelta di gomme di Pech e una grande prestazione di Kubica ha cambiato le carte in tavola, dando la possibilità al polacco di iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro della serie con un vantaggio di 19”9 sul rivale.

Podio meritato anche per Raiumund Baumschlager, terzo al traguardo con la Skoda Fabia S2000 nella gara di casa con un ritardo importante. Soddisfazioni anche per Beppo Harrach (Mitsubishi), che ha concluso la gara ai piedi del podio con inoltre la vittoria del titolo “Produzione”, davanti a Tarabus (Ford) e Aigner (Peugeot). Prestazione interessante anche per Gryazin (Ford), settimo davanti a Odlozilik (Ford) e Consani (Peugeot). Neubauer, secondo nella categoria “Produzione”, chiude la top ten, in ritardo Raoux (Peugeot), sedicesimo al traguardo. Tra le vetture con due ruote motrici sorride il locale Bohm (Suzuki) davanti a Petak (Renault). Prossimo appuntamento della serie europea a fine gennaio con il Rally di Lettonia, a cui sarà presente anche Andrea Crugnola (Peugeot 208 R2), unico italiano iscritto (fino ad ora) allo Junior ERC.

Classifica (Top Ten)

  1. Kubica/Szczepaniak – Ford Fiesta RRC –  in 2:26:42.4
  2. Pech/Uhel – Mini John Cooper Works S2000 –  +19.9
  3. Baumschlager/Wicha – Skoda Fabia S2000 –  +1:38.9
  4. Harrach/Welsersheimb – Mitsubishi Lancer EVO IX R4 –  +3:00.3
  5. Tarabus/Trunkat – Skoda Fabia S2000 –  +3:39.6
  6. Aigner/Watzl – Peugeot 207 S2000 –  +4:33.4
  7. Gryazin/Chumak – Ford Fiesta S2000 –  +6:27.4
  8. Odlozilik/Turecek – Ford Fiesta R5 –  +7:16.3
  9. Consani/Landais – Peugeot 207 S2000 –  +9:22.2
  10. Neubauer/Ettel – Subaru Impreza R4 –  +11:39.6

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Prima vittoria nel campionato europeo e conquista del Colin McRae Trophy per Robert Kubica, che si è aggiudicato lo Janner […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/1512540_443028999157028_157132498_n.jpg ERC – Janner, Finale: Vittoria in rimonta e Colin McRae Trophy. Debutto fantastico per Kubica!