La dodicesima posizione di partenza, scelta da Robert Kubica al termine delle qualifiche di ieri vinte con la Ford Fiesta RRC, non sembrava la miglior scelta per competere nelle posizioni di alta classifica, come dimostrato nelle prime speciali di oggi.

Il pilota polacco, infatti, si è sempre tenuto nelle prime cinque posizioni, ma solo al termine delle terza speciale giornaliera è riuscito a scrivere il suo nome tra coloro che hanno fatto segnare il miglior tempo in una prova. L’inizio era stato favorevole al connazionale Kajto Kajetanowicz (Ford Fiesta R5), che però verso metà giornata è stato costretto al ritiro a causa di una piccola toccata che lo ha messo fuori gioco. Spazio dunque a Raiumund Baumschlager (Skoda Fabia S2000), che si è messo in grande evidenza salvo poi chiudere la tappa in terza posizione.

Meglio di lui hanno fatto Robert Kubica e Vaclav Pech (Mini JCW RRC), che hanno lottato sul filo dei secondi fino all’ultimo metro della decima prova speciale. L’ex pilota di Formula 1 ha completato la rimonte proprio nel finale, terminando una lunga giornata con sei secondi di vantaggio sul campione ceco. Domani sarà una sfida a tre per la vittoria finale, mentre Tarabus (Skoda) e Harrach (Mitsubishi) hanno un ritardo di oltre un minuto. Decisamente troppo per pensare di rimontare Kubica, mentre la lotta per le posizioni ai piedi del podio è più accesa che mai. Aigner (Peugeot), Gryazin (Ford), Odložilík (Ford), Neubauer (Subaru) e Consani (Peugeot) chiudono la top ten, solo diciassettesimo Raoux (Peugeot). Domani sono in programma le ultime otto prove speciali.

Classifica (Top Ten)

  1. Kubica/Szczepaniak – Ford Fiesta RRC – 1:24:52.6
  2. Pech/Uhel – Mini John Cooper Works RRC – +6.4
  3. Baumschlager/Wicha – Skoda Fabia S2000 – +20.9
  4. Tarabus/Trunkat – Skoda Fabia S2000 – +1:47.9
  5. Harrach/Welsersheimb – Mitsubishi Lancer Evo IX R4 – +1:59.1
  6. Aigner/Watzl – Peugeot 207 S2000 – +2:41.3
  7. Gryazin/Chumak – Ford Fiesta S2000 – +3:00.6
  8. Odložilík/Turecek – Ford Fiesta R5 – +4:03.8
  9. Neubauer/Ettel – Subaru Impreza R4 – +5:12.0
  10. Consani/Landais – Peugeot 207 S2000 – +5:16.1

Luca Piana


Stop&Go Communcation

La dodicesima posizione di partenza, scelta da Robert Kubica al termine delle qualifiche di ieri vinte con la Ford Fiesta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/1374843_442642165862378_1044446774_n.jpg ERC – Janner, Day 1: Kubica leader, ma Pech e Baumschlager restano in scia