La presenza di Robert Kubica nell’European Rally Championship andrà oltre l’appuntamento alle Isole Canarie, previsto dal 21 al 23 marzo. Il pilota polacco, al volante della Citroen DS3 RRC, parteciperà anche ai rally di Azzorre, Corsica e Polonia, di fronte ai propri connazionali. Il programma allargato nella serie continentale, quindi, si affianca a quello che vedrà l’ex F1 al via di sette round del WRC-2.

L’annuncio è arrivato oggi, in occasione della conferenza stampa al Marriott Hotel di Varsavia in cui è stata presentata la stagione agonistica di Kubica.

“Non ho obiettivi particolari, al di là di imparare, imparare e imparare. I rally sono per me la nuova sfida e ho la grande opportunità di accrescere la mia esperienza, conoscere gli eventi e le note con il mio nuovo co-pilota (il connazionale Maciek Baran, ndr). Disputare il Rally di Polonia per me sarà come un ritorno al passato, non corro nel mio paese da quando ero nel karting. Sarà fantastico competere davanti ai miei fans”, ha commentato Kubica.

Lunedì il driver di Cracovia sarà all’isola di Gran Canaria per disputare altri test privati con la sua DS3 RRC, dopo quelli di questa settimana tenuti in Francia.


Stop&Go Communcation

Robert Kubica nell’European Rally Championship parteciperà con la sua Citroen DS3 RRC anche ai rally di Azzorre, Corsica e Polonia.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/rally-140313-02.jpg ERC – Il programma europeo di Kubica sale a quattro gare